Tesina maturità sulle api

Appunto inviato da mareblu92
/5

Le api e l'importanza dell'apicoltura: tesina di maturità (17 pagine formato doc)

TESINA MATURITA' SULLE API: COLLEGAMENTI

L’ape amica dell'uomo.


Indice:
-    RAPPORTO CON L’UOMO
-    PRIME TESTIMONIANZE DI APICOLTURA
-    STUDIO DELLE API (Aristotele, Rèaumur, Karl Von Frish)
-    L’APICOLTURA OGGI
-    L’IMPORTANZA DELL’APICOLTURA
-    BIBBLIOGRAFIA  e SITOGRAFIA

L'impatto dell'ambiente sul progresso: saggio breve

TESINA MATURITA' SUL MIELE

Nel nostro paese la razza più diffusa è l'Apis Mellifica Ligustica Spin (Ape Italiana), é adatta ai climi temperati ed è molto produttiva e docile; per questo motivo le regine sono vendute ed apprezzate in tutto il mondo.
Le api sono insetti sociali, vivono cioè in colonie numerose, ogni azione che ciascuna ape della famiglia compie, è dedicata alla necessità dell'alveare, alla cura della covata (le uova ed i "cuccioli delle api") e ognuna di esse è disposta a dare la propria vita per  difendere la collettività.
Molto tempo fa le api vivevano una vita solitaria ed erano delle predatrici, con il tempo hanno cambiato le loro abitudini e regimi alimentari, formato famiglie numerose, imparato a "lavorare" per procurasi le riserve di cibo per superare l'inverno… insomma si sono evolute.

Tesina maturità sul rapporto tra uomo e natura

TESINA APICOLTURA

Il rapporto tra l'uomo e gli insetti non è mai stato facile,molti insetti hanno rappresentato per l'uomo una vera calamità, a volte per i danni provocati in agricoltura, a volte perché sono stati  responsabili della trasmissione di terribili malattie come per esempio la peste e la malaria.
Ancora oggi tra l'uomo e gli insetti c'è una guerra in corso: da una parte l'uomo cerca mezzi di lotta sempre più efficaci per limitarne gli effetti sulle coltivazioni e dall'altra gli insetti sfruttano la loro grande capacità di adattamento per sopravvivere.

Gli insetti quindi non sono ben visti, spesso provocano sentimenti di timore, disprezzo e disgusto che sovente si manifestano in questo caso con l’Apifobia (Paura delle api).
L’apifobia  o melissofobia  è definita come paura persistente, anormale e ingiustificata delle api/vespe o di essere punto da loro ed è molto comune tra le persone. Effettivamente la puntura di questi insetti è abbastanza dolorosa e l'irritazione che produce può durare diversi giorni, così che un leggero timore delle api è abbastanza naturale. Una paura eccessiva delle api, però, è anche causata da una mancanza di conoscenza: le persone non si rendono conto che le api attaccano solo per difendere il loro alveare o se vengono schiacchiate incidentalmente e che un'ape solitaria in mezzo al campo non rappresenta una minaccia.

Tesina maturità sulla natura e il progresso

TESINA MATURITA' SUL MIELE

La paura irrazionale delle api può influenzare l'ecologia, infatti, per gli apicoltori diventa sempre più difficile istallare le loro arnie per via delle lamentele della popolazione e , poiché  sono impollinatrici naturali,  la gente che uccide le api o distrugge intenzionalmente le loro colonie contribuisce a danneggiare l'ambiente.