Apparato circolatorio: tesina

Appunto inviato da m0r3tt4
/5

Descrizione sintetizzata di biologia sull'apparato circolatorio: tesina (5 pagine formato doc)

APPARATO CIRCOLATORIO: TESINA

Tesina Apparato circolatorio.

La circolazione: “Un sistema di trasporto”. Tutte le cellule del corpo umano hanno bisogno di ossigeno per respirare e la funzione di distribuzione dell’ossigeno viene svolta dal sangue che rifornisce le cellule di sostanze nutritive ed elimina l’anidride carbonica e le sostanze di rifiuto.
Per compiere questa “funzione di trasporto”, il sangue scorre dentro un complesso sistema di condotti, i vasi sanguigni, nei quali circola di continuazione spinto dal cuore.
L'anatomia del cuore. Il cuore è un organo che funzionando come una “pompa” , agisce da centro di raccolta e di smistamento del sangue.
-    Il cuore e i vasi sanguigni costituiscono il SISTEMA CIRCOLATORIO.

Riassunto sull'apparato cardiocircolatorio


L'APPARATO CARDIOCIRCOLATORIO

I vasi sanguigni che allontanano il sangue dal cuore si chiamano arterie mentre quelli che portano il sangue al cuore si chiamano vene.
1)    IL CUORE: E’ un muscolo cavo dalle dimensioni di un pugno, a forma di cono la punta rivolta a sinistra verso il basso.


E’ situato nel torace tra i due polmoni.
Le sue pareti sono formate dal miocardio, un tessuto muscolare speciale ed è rivestito dal pericardio che è una spessa membrana.
E’ collegato da piccoli vasi sanguigni, le arterie coronarie le quali lo riforniscono di ossigeno e delle sostanze nutritive.

Apparato cardiocircolatorio: riassunto


APPARATO CIRCOLATORIO: IL CUORE

Il cuore è diviso da un setto verticale in due metà non comunicanti fra di loro e ciascuna di queste due metà a sua volta è formata da altre due cavità: una superiore (atrio) e una inferiore (ventricolo).
Ogni atrio comunica con il rispettivo sottostante ventricolo per mezzo di valvole (che si aprono soltanto quando vengono spinte verso il basso e permettono al sangue di scorrere dall’atrio al ventricolo, non viceversa.)
-    L’atrio destro comunica con il ventricolo destro attraverso una valvola formata da tre lembi (tricuspide);
-    L’atrio sinistro comunica con il ventricolo sinistro attraverso una valvola formata da due lembi (bicuspide).
I ventricoli spingono il sangue verso le arterie.
Tra i ventricoli e le arterie sono situate le valvole semilunari che impediscono al sangue di tornare indietro.
Il sangue giunge all’atrio destro attraverso la vena cava inferiore e la vena cava superiore. Qui viene pompato dal ventricolo destro nelle arterie polmonari che lo trasportano ai polmoni;dai polmoni ritorna (trasportato dalle vene polmonari) nell’atrio sinistro.
L’aorta è la grande arteria che esce dal ventricolo sinistro e trasporta sangue a tutti i tessuti del corpo.