Tesina sul sistema nervoso

Appunto inviato da missykla
/5

Tesina con immagini sul sistema nervoso: cos'è e le sue funzioni (3 pagine formato doc)

TESINA SUL SISTEMA NERVOSO

Biologia.

“Il sistema nervoso”. La formazione culturale ed educativa di un individuo si ha sicuramente grazie all’apprendimento di nuove informazioni, al saper adattarsi agli ambienti esterni e ad imparare ad agire intorno a questi. E’ infatti verificato che una qualità essenziale che distingue gli esseri viventi dagli oggetti inanimati è la loro capacità di reagire agli stimoli dell’ambiente esterno e di mantenere un ambiente interno relativamente stabile. Il sistema d’organi responsabile delle risposte agli stimoli interni ed esterni è il sistema nervoso.
Infatti il compito fondamentale di questo sistema è quello di controllare l’ambiente interno ed esterno di un animale, integrare le informazioni sensoriali così ricevute e coordinare le risposte, volontarie ed involontarie, dei numerosi sistemi dell’organismo. Tutte queste funzioni sono svolte dai neuroni, le unità strutturali e funzionali del sistema nervoso, e questi sono validamente assistiti dalle cellule di nevroglia che forniscono loro protezione e sostegno metabolico e meccanico.

Sistema nervoso: tesina di scienze


IL SISTEMA NERVOSO: TESINA MATURITA'

Anatomia del sistema nervoso. Le due principali suddivisioni sono il sistema nervoso centrale (SNC) e il sistema nervoso periferico (SNP).
Il sistema nervoso centrale è costituito dal cervello e dal midollo spinale, responsabili dell’integrazione e del coordinamento dei dati sensoriali e dell’emissione dei comandi “motori” cioè che innescano un azione. Il cervello è anche la sede di funzioni superiori come l’intelligenza, la memoria e l’emozione. Qualsiasi comunicazione fra il SNC e il resto dell’organismo ha luogo attraverso il sistema nervoso periferico, che comprende tutto il tessuto nervoso presente nell’organismo al di fuori del SNC.
Il sistema nervoso periferico ha una componente afferente, che porta le informazioni sensoriali al SNC, e una componente efferente, che conduce i comandi motori ai muscoli e alle ghiandole, che, collettivamente sono detti “organi effettori”.

Tesina di terza media sul sistema nervoso


SISTEMA NERVOSO: SPIEGAZIONE SEMPLICE

Nella divisione efferente, del SNP, si possono individuare due sottosistemi: il sistema nervoso somatico, che opera un controllo  volontario sui muscoli scheletrici, e il sistema nervoso autonomo o vegetativo, preposto alla regolazione involontaria della muscolatura liscia, cardiaca e delle ghiandole.
Il sistema nervoso autonomo è poi suddiviso in sistema simpatico ( che ha in genere effetti stimolanti) e sistema parasimpatico (che in genere ha un effetto rilassante).
Tutte le funzioni del sistema nervoso implicano che i neuroni possano comunicare sia fra di loro, sia con cellule di altro tipo, come quelle dei muscoli e delle ghiandole endocrine. Sulla base della loro funzione, possiamo distinguere tre tipi di neuroni:
I neuroni sensoriali, percepiscono le condizioni presenti sia all’interno sia all’esterno del corpo e trasmettono le informazioni relative ai neuroni del SNC. Le informazioni sensoriali provenienti dall’ambiente esterno comprendono sensazioni tattili, termiche e pressorie, come pure i dati raccolti da sensi più complessi, come la vista, l’olfatto, l’udito e il gusto. Le informazioni sensoriali interne hanno a che fare con la percezione della posizione reciproca dei muscoli scheletrici e con la percezione dell’attività dei sistemi digerente, urinario e respiratorio.