La riproduzione

Appunto inviato da superstar170
/5

Relazione su: divisione cellulare, riproduzione asessuata, riproduzione sessuata, ciclo cellulare, mitosi con tutte le rispettive fasi, cellule aploidi e diploidi, meiosi, mutazioni genomiche e cromosomiche, gametogenesi, spermatogenesi, ovogenesi (7 pagine formato doc)

La riproduzione è un meccanismo mediante il quale ogni organismo perpetua se stesso e la propria specie, assicurando una precisa duplicazione del materiale genetico e la sua trasmissione alle successive generazioni.

La riproduzione può essere suddivisa in tre grandi sezioni:
  1. Divisione cellulare;
  2. Riproduzione asessuata;
  3. Riproduzione sessuata.
  • Divisione cellulare
La divisone cellulare è il processo che permette a una cellula, dopo aver duplicato i propri organelli e il citoplasma, e il Dna, di dare origine a due cellule figlie.

Per gli organismi unicellulari la divisione coincide con la riproduzione, mentre per gli organismi pluricellulari è un mezzo per accrescere le proprie dimensioni, svilupparsi e rimpiazzare le cellule morte.

Le cellule procariote si dividono per scissione ( o fissione) binaria, modalità di riproduzione asessuata.
All'inizio del processo, l'unico cromosoma circolare, attaccato alla membrana plasmatica, si duplica, mentre la cellula si accresce. Successivamente, la membrana si invagina e divide la cellula madre in due cellule figlie, ciascuna dotata di una copia del patrimonio genetico.
.