Cosa sono le biotecnologie: tesina

Appunto inviato da ato89
/5

Tesina di biologia sulle biotecnologie: cosa sono, le biotecnologie ambientali, in campo veterinario e in campo medico (6 pagine formato doc)

COSA SONO LE BIOTECNOLOGIE: TESINA

Introduzione Molte definizioni alla parola “biotecnologia” si sono susseguite nel corso della storia.

La prima, la più generale e antica afferma: “le biotecnologie sono i metodi tecnici che permettono lo sfruttamento di sistemi viventi al fine di produrre beni e servizi” venendo, però, considerata troppo ampia come definizione, intorno agli anni '80, precisamente nel 1982, la Federazione Europea di Biotecnologia (EFB) coniò una descrizione per questa scienza più restrittiva e precisa: “BIOTECNOLOGIA: utilizzazione integrata di biochimica, microbiologia e ingegneria per realizzare applicazioni tecnologiche a partire dalle proprietà di alcuni microrganismi, di colture generali e di altri agenti biologici” Processi come la fermentazione alcolica e la panificazione possono essere considerati a tutti gli effetti delle biotecnologie, perché sfruttano le proprietà di particolari microrganismi eucarioti: i lieviti.Stessa cosa vale per altri processi quali la lavorazione del latte e la caseificazione che portano, rispettivamente, alla produzione di yogurt e formaggi.

Le biotecnologie: tesina di maturità


LE BIOTECNOLOGIE INNOVATIVE

La scoperta dei meccanismi biologici alla base di questi processi è avvenuta gradualmente a partire dal 1700, in seguito alla scoperta del ruolo dei batteri nelle malattie, nei processi degradativi e fermentativi, gettando le basi della microbiologia che ha portato alla nascita dei farmaci.

Gli esempi sopraccitati fanno parte delle “biotecnologie tradizionali”, mentre quelle cosiddette “innovative”, cioè nate dall'incontro di quelle tradizionali con le nuove tecnologie biologiche e genetiche, permettono di intervenire direttamente a livello delle cellule.
Esempi di tecnologie innovative sono l'ingegneria genetica o tecnologia del DNA ricombinante.

Le biotecnologie: tesina di maturità


COSA SONO LE BIOTECNOLOGIE MEDICHE

Tale studio comprende un insieme di tecniche per ricombinare in provetta geni di diversa provenienza e per trasferire il DNA ricombinante in cellule in cui possa essere duplicato ed eventualmente espresso. Nel corso degli anni '80 le multinazionali chimiche e farmaceutiche favorirono l'industria biotecnologica, nelle loro mani, infatti, questa nuova scienza compì dei giganteschi passi avanti ampliando i propri orizzonti in campo: agroalimentare e ambientale, veterinario, medico.
1) BIOTECNOLOGIE in campo AGROALIMENTARE e AMBIENTALE Nel caso delle biotecnologie l'attenzione, tanto dell'opinione pubblica quanto quella degli esperti di bioetica, si è estesa a tutte le applicazioni. In particolare una desta particolari controversie: quella legata alla produzione degli alimenti.