D.P.R. 380 del 2001

Appunto inviato da uraganok2
/5

Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia. Tesina di approfondimento della parte II: normative tecniche per l'edilizia. (5 pagine formato pdf)

Il D.P.R.
n.380 emantato il 6 giugno 2001 ed entrato in vigore dopo una serie di vicissitudini, rinvii e proroghe il 30 giugno 2003, rappresenta il testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia.

LEGISLAZIONE EDILIZIA (Clicca qui >>)


È un decreto che nasce con l’obbiettivo di riunire e coordinare le norme sui titoli edilizi ed in generale tutte le norme in materia edilizia fino ad allora emanate.

PROPRIETA' IMMOBILIARE ED EDILIZIA (Clicca qui >>)


La questione urbanistico/edilizia era stata disciplinata da una serie di leggi, decreti ed articoli succedutisi lungo l’arco del ‘900 soprattutto nel secondo dopoguerra, laddove il progresso delle tecniche costruttive, dei materiali, delle tecnologie e delle radicali evoluzioni legate all’aspetto ambientale ed economico-sociale evidenziavano la necessità di una regolamentazione legislativa.

Si tratta di una quantità molto ampia di normative così disunitarie e di differente ambito ed età che indubbiamente hanno creato un forte “caos normativo” oltre ad essere causa di sovrapposizioni burocratiche  ed appesantimenti il cui superamento poteva essere conseguito unicamente tramite la redazione di un decreto di questo tipo.

EDILIZIA INDUSTRIALE E ARTIGIANALE (Clicca qui >>)


Il testo unico che comprende 138 articoli divisi in due parti oltre alle disposioni finali, raccoglie e armonizza articoli di ben 39 tra regi decreti, lggi, d.lds, d.p.r, ed articoli unici.