Il lavoro minorile

Appunto inviato da fepiccolina
/5

Cos'è il lavoro minorile, perchè e dove viene "praticato" e quali sono i traumi per i minori (13 pagine formato doc)

Cosìè il lavoro minorile? Il lavoro minorile è un fenomeno assai complesso, che consiste nello sfruttamento dei minori e costituisce una grave violazione dei loro diritti.
Ciò è molto pericoloso per la salute dei 250milioni di bambini tra i 5 e i 14 anni che nel mondo vengono costretti a lavorare soprattutto dai propri genitori, per ricavare denaro. E’ proprio la povertà delle famiglie che vieta ai rispettivi figli di andare a scuola, giocare e avere un po’ di tempo per riposare durante la loro infanzia. L’infanzia è l’età che si riferisce a un periodo di sviluppo fisico e psichico, nella quale la protezione da parte degli adulti è fondamentale. Questa età, varia a seconda dei Paesi, per questo, le fasi che si sono imposte in Occidente non sono comuni a tutte le culture; ad esempio, in Egitto, il bambino viene considerato molto presto membro produttivo della comunità..