Il codice della strada

Appunto inviato da carmelo94
/5

Breve elaborato sulle norme stradali entrate in vigore nel 2003 con l'introduzione della patente a punti (3 pagine formato doc)

Le modifiche al Codice della Strada

Dal 13 agosto 2003 sono entrate in vigore a tutti gli effetti quelle modifiche di cui da tempo si sentiva l'esigenza: rafforzamento delle misure atte a garantire maggiore sicurezza durante la circolazione (dall'obbligo degli anabbaglianti accesi durante il giorno nelle autostrade e nelle strade extraurbane all'uso di giubbotti rifrangenti in caso di avaria del veicolo), inasprimento delle sanzioni per le violazioni più gravi (passaggio con il semaforo rosso, mancata precedenza ai pedoni, etc.) e soprattutto l'introduzione della "patente a punti".


Come funziona la "patente a punti"


Al rilascio della patente ci vengono attribuiti 20 punti.
Se durante i successivi due anni non si subiscono decurtazioni di punteggio, viene attribuito un credito di due punti, e così nei bienni successivi fino ad un max. di 10 punti.