Tesina di maturità sul marketing

Appunto inviato da luisamanna97
/5

Tesina di maturità sul marketing: il target, marketing mix, la politica di prodotto e di distribuzione (6 pagine formato doc)

TESINA DI MATURITA' SUL MARKETING

Tesina di economia aziendale sul marketing.

IL TARGETING. Il mercato obiettivo o target è costituito da un gruppo di persone
o di organizzazioni verso le quali l’impresa indirizza i propri obiettivi e le proprie strategie di marketing.
I CRITERI DI SCELTA DEL TARGET: Dopo aver definito il segmento di mercato, l’impresa deve decidere su quali mercati target deve concentrare le sue strategie di marketing.Il management, per aumentare il successo delle sue strategie deve scegliere i target seguendo il criterio dell’attrattività del mercato obiettivo valutando le risorse e le competenze dell’impresa stessa.
LE STRATEGIE DI TARGETING: Le imprese posso intraprendere 3 tipi diversi di strategie:
1.    La strategia indifferenziata: si rivolge all’intero mercato senza distinguere alcun target. Di conseguenza i prodotti, i prezzi, la modalità di vendita e di distribuzione sono identici per ogni fascia di clientela.
Generalmente è messa in atto quando i prodotti sono molto innovativi, quando le abitudini e i gusti dei consumatori sembrano uguali in tutti i subsegmenti, o quando l’impresa è abbastanza forte sul mercato.

Tesina maturità sull'economia


TESINA MARKETING, ECONOMIA AZIENDALE

2.    La strategia differenziata: identifica più target di riferimento e si rivolge a uno o ad alcuni di essi. Si applica quando l’impresa è di grandi dimensioni, quando i prodotti non sono più nuovi per i clienti e quindi differenziarli significa renderli più attraenti, in ultimo quando l’impresa deve difendersi dalla concorrenza oppure attaccarla.
3.    La strategia concentrata: permette al management di concentrarsi su un segmento di mercato molto ristretto. Si applica quando le risorse dell’impresa sono limitate e la concorrenza è forte, quando l’impresa entra in un mercato congestionato, quando il segmento di mercato offre ottime sinergie con l’attività che l’impresa svolge oppure quando l’impresa è in una posizione di forza che le conviene sfruttare.

Tesina maturità sull'economia aziendale


TESINA MATURITA' ECONOMIA AZIENDALE: IL POSIZIONAMENTO

Il posizionamento. Il posizionamento del prodotto è l’insieme delle decisioni e delle politiche di marketing che hanno come scopo la creazione o il mantenimento di un’idea di quel determinato prodotto e/o di quella determinata impresa nella mente dei consumatori.
Le imprese, con la propria offerta produttiva, costruiscono una forte identità verso l’esterno e così facendo “posizionano il prodotto nella mente del pubblico”. Grazie ai prodotti, il cliente riconosce i simboli caratterizzanti l’impresa stessa.
L’efficacia del posizionamento è massima quando la marca è un valore inconfondibile, quando è in grado di distinguersi nettamente sulla concorrenza, quando è credibile, per cui il prodotto è percepito dal cliente come molto valido per la soddisfazione che egli trae dall’uso.