Analisi di bilancio per indici e bilancio dello Stato

Appunto inviato da silviatsk
/5

Tesina maturità per geometri (13 pagine formato doc)

L’ANALISI DI BILANCIO PER INDICI
L’analisi di bilancio è un’attività svolta mediante l’utilizzo di tecniche con cui si effettuano analisi sul bilancio dell’esercizio per ottenere informazioni sulla gestione e sull’impresa.
Attraverso questa analisi si può arrivare alla formulazione di un giudizio sulla salute dell’impresa. L’obbiettivo dell’analisi di bilancio è trasformare i dati del bilancio in informazioni.
 Attraverso la rielaborazione del bilancio si possono calcolare numerosi indici alcuni dei quali sono molto significativi per la sua interpretazione. 
L’analisi di bilancio per indici permette di elaborare indici e quozienti che rappresentano l’andamento economico, la situazione patrimoniale e finanziaria dell’impresa. 
Nell’interpretare il risultato di bilancio attraverso gli indici bisogna considerare che ogni indice non deve essere considerato singolarmente ma interpretato assieme agli altri indici ad esso collegati. 
Alcuni indici mettono a confronto unicamente valori dello stato patrimoniale oppure solo del conto economico ma altri confrontano i valori dello stato patrimoniale con quelli del conto economico. 


Per poter effettuare l’analisi di bilancio mediante gli indici bisogna innanzitutto riclassificare il bilancio dell’esercizio al fine di una migliore comprensione e interpretazione dei fatti fondamentali di gestione. Riclassificare un bilancio significa raggruppare alcune voci dello stato patrimoniale e evidenziare alcuni risultati intermedi del conto economico per facilitare il giudizio sull’andamento dell’azienda, alcune di esse sono indispensabili per il calcolo degli indici. 


Lo stato patrimoniale rappresenta in modo sintetico la composizione quantitativa e qualitativa del patrimonio aziendale alla data di chiusura del periodo amministrativo.


.