Fibre ottiche

Appunto inviato da flow94
/5

Descrizione e vantaggi delle fibre ottiche (2 pagine formato pdf)

Fibre ottiche
1.
Descrizione
Le fibre ottiche sono lunghi fili sottili di vetro con il diametro di un capello umano. Sono disposti in
un fascio chiamato cavo ottico e vengono usati per trasmettere segnali luminosi per lunghe distanze.
Il fascio è protetto da una copertura esterna chiamata involucro.
La fibra ottica è composta da :
• Nucleo Sottile filo di vetro dove viaggia il segnale luminoso
• Guaina Materiale ottico esterno che avvolge il nucleo riflettendo la luce
in esso


• Rivestimento tampone Involucro di plastica che protegge la fibra da danni ed umidità
• Involucro finale Rivestimento esterno che protegge il fascio
Le fibre ottiche possono distinguersi in due tipi :
• Fibre mono-modali
• Fibre multi-modali
Le fibre mono-modali sono caratterizzate da un nucleo sottilissimo (circa 3,5*10-4 pollici, 9 micron di diametro) e trasmettono luce laser infrarossa (lunghezza d'onda che varia da 1.300 a 1.550 nanometri).


Le fibre multi-modali sono caratterizzate da un nucleo più largo rispetto a quelle mono-modali
(2,5*10-3 pollici, circa 62,5 micron di diametro) e trasmette luce infrarossa (lunghezza d'onda che varia da 850 a 1.300 nanometri).


.