Andre Bazin

Appunto inviato da lory84
/5

Tesina realizzata per un esame di estetica (1 pagine formato doc)

Per gli egizi la tecnica dell’imbalsamazione era una difesa contro il tempo, che esprimeva la sua vittoria mediante la morte.
La religione egizia faceva dipendere la sopravvivenza dalla perennità materiale del corpo, fissando artificialmente le apparenze carnali attraverso l’imbalsamazione lo si strappava al flusso della durata e lo si riconduceva alla vita. L’imbalsamazione soddisfa un bisogno della psicologia umana, ovvero salvare l’essere mediante le apparenze, il bisogno di esorcizzare il tempo.