Estimo civile: i fabbricati civili

Appunto inviato da g100
/5

Approfondimento sulle caratteristiche intriseche,estrinseche e la situazione giuridica (7 pagine formato doc)

Per fabbricato s'intende qualsiasi costruzione coperta, isolata da vie o spazi vuoti, oppure separata da altre costruzioni mediante muri maestri che si elevano, senza soluzioni di continuità, dalle fondamenta al tetto, che disponga di uno o più liberi ac ESTIMO CIVILE: I FABBRICATI CIVILI Per fabbricato s'intende qualsiasi costruzione coperta, isolata da vie o spazi vuoti, oppure separata da altre costruzioni mediante muri maestri che si elevano, senza soluzioni di continuità, dalle fondamenta al tetto, che disponga di uno o più liberi accessi sulla via e abbia una o più scale autonome.
I fabbricati si distinguono in rurali e urbani.
I fabbricati rurali sono destinati alla conduzione del fondo e alle esigenze produttive dell'attività agricola. Essi non sono separabili dal fondo al quale sono asserviti senza perdere la loro caratteristica di ruralità. I fabbricati urbani sono tutti quelli che non corrispondono ai requisiti di ruralità. Si distinguono in fabbricati civili e industriali. I fabbricati civili sono destinati ad abitazione, ufficio, negozio; si tratta di fabbricati che hanno un proprio valore di compravendita e di locazione, per cui ne è di solito possibile la stima del valore di mercato o del valore di capitalizzazione. I fabbricati industriali sono quelli costruiti in funzione di una determinata attività produttiva e hanno caratteristiche peculiari legate alla loro specifica destinazione, che ne vincola la possibilità d'uso. I fabbricati rurali non hanno un proprio mercato di compravendita. In base alla loro destinazione d'uso, i fabbricati civili possono essere distinti in residenziali e strumentali. Questi fabbricati sono oggetto di compravendita o di locazione, per cui si possono compiere stime del valore di mercato e di capitalizzazione. il valore di mercato è l'aspetto economico fondamentale di questi beni. Il mercato dei fabbricati nuovi non è in libera concorrenza ma realizza una situazione di monopolio unilaterale d'offerta. L'offerta dei fabbricati è essenzialmente rigida, mentre la domanda è suscettibile di oscillazioni più rapide e più ampie. Per i fabbricati ad uso commerciale esiste un maggior equilibrio fra domanda e l'offerta. Esso è fortemente localizzato. CARATTERISTICHE INFLUENTI SUL VALORE DEI FABBRICATI Sul valore dei fabbricati civili hanno influenza le caratteristiche estrinseche, intrinseche e la situazione giuridica. Nel corso delle indagini preliminari, il perito deve esaminare tutte le caratteristiche del fabbricato,allo scopo di fornire un quadro di notizie delle quali potrà essere studiata l'incidenza combinata sul valore. Le caratteristiche estrinseche sono quelle relative al centro abitato,alla fascia urbana,al quartiere e alla zona particolare in cui è ubicato un fabbricato. Esse sono: COMUNE DI APPARTENENZA DEL FABBRICATO: La richiesta per l'acquisto di un fabbricato aumenta quando esso è ubicato in grandi città e in zone con alta concentrazione di attività produttive e sociali. FASCIA URBANA DI UBICAZ