Tesina su Dostoevskij: romanzo e filosofia

Appunto inviato da klinika
/5

il pensiero di Dostoevskij, il nichilismo secondo Dostoevskji, il tema del male, del bene e libertà (12 pagine formato doc)

Tesina su Dostoevskij: romanzo e filosofia.

Non cÂ’è letterato così letto, studiato e interpretato dalla filosofia come Dostoevskij, cÂ’è chi sostiene che abbia anticipato e superato Nietzsche con il tema del nichilismo e dellÂ’oltreuomo, e che, al contrario di Nietzsche, abbia parlato di cosa vi è al di là del bene e del male. E proprio su questo tema Sergio Givone scrive:

Leggi anche Delitto e castigo: riassunto

“La parola di Nietzsche, così fascinosa, così radicale, sembra essere lÂ’ultima e definitiva: oltrepassante lÂ’etica e perciò tale da chiudere il discorso sulla dimensione essenzialmente morale dellÂ’esistenza. Ma già prima di Nietzsche, Dostoevskij aveva fatto vedere come la pretesa di oltrepassare lÂ’etica (e quindi oltrepassare lÂ’uomo) non faccia che riprecipitare lÂ’uomo nel suo luogo più proprio, dove ne va di lui perché il bene e il male sono il suo destino.
Dostoevskij conosce la forza della grande suggestione nietzschiana.

Leggi anche Il sosia: recensione libro

L'Â’ha anche fatta sua, convinto comÂ’è che occorra sperimentare «entrambi gli abissi». Sa però che al di là del bene e del male non cÂ’è che il male.