Enigma del tempo: tesina maturità

Appunto inviato da tector
/5

Tesina di maturità sull'enigma del tempo che collega fisica, filosofia e inglese (35 pagine formato pps)

ENIGMA DEL TEMPO: TESINA

L'enigma del tempo: deformazione e relatività di tale emblematico concetto la memoria come ricordo.
Tesina multidisciplinare: fisica, filosofia e inglese.
Il tempo nella fisica -  "Voglio capire come Dio ha creato il mondo.

Non mi interessa questo o quel fenomeno in particolare, voglio penetrare a fondo il Suo pensiero. Il resto sono solo minuzie [...] l'esperienza più bella che possiamo avere è il senso del mistero, l'emozione fondamentale che accompagna la nascita dell'arte autentica e della vera scienza. Colui che non la conosce, colui non può più provare meraviglia e stupore, è già come morto ed i suoi occhi sono incapaci di vedere" Albert Einstein
Fisica.
Relatività - La teoria della relatività di Einstein unifica i due tradizionali concetti fisici di spazio e tempo in un unico concetto spazio – temporale. Verso il 1900 parecchi grandi matematici e fisici avevano intuito molti dei suoi contenuti principali, ma solo nel 1905 Albert Einstein fondò la teoria su principi molto generali di carattere filosofico (inizio di una nuova era).

La percezione del tempo: tesina maturità

TESINA SUL TEMPO LICEO SCIENTIFICO

La teoria di Einstein è basata dunque su due postulati fondamentali:
Le leggi della fisica sono le stesse in tutti i sistemi di riferimento inerziali. Non esiste un sistema inerziale privilegiato (Principio di relatività).
La velocità della luce nel vuoto ha lo stesso valore c= 300000 km/s in tutti i sistemi inerziali (Principio della costanza della velocità della luce).
Sin dall’antichità presupposto irrinunciabile per ogni riflessione scientifica divenne l’esistenza di uno spazio assoluto e di un tempo altrettanto assoluto, indispensabile per descrivere il mutamento della realtà. Una concezione di spazio e di tempo, così delineata, pone due importanti problemi:
Tra tutti i sistemi di riferimento che si possono scegliere esiste un sistema privilegiato, ovvero esiste un sistema di riferimento assoluto?

Soggettività e tempo: tesina maturità

TESINA SUL TEMPO RAGIONERIA

L’intervallo di tempo che intercorre tra due eventi dipende dallo stato di moto del sistema di riferimento cui appartiene l’orologio, ovvero, esiste un tempo assoluto?
Il problema dell’equivalenza dei sistemi di riferimento fu affrontato, per la prima volta, da Galileo che individuò i sistemi di riferimento (sistemi inerziali o sistemi galileani) rispetto ai quali i fenomeni meccanici possono essere descritti mediante i principi della dinamica. Galileo enunciò anche l’equivalenza tra due sistemi di riferimento inerziali in moto uniforme l’uno rispetto all'altro (principio di relatività galileiana).
Definizione di sistema inerziale - Due sistemi in moto relativo l'uno rispetto all'altro si dicono INERZIALI se in essi valgono le stesse leggi della meccanica; i sistemi che si muovono l'uno rispetto all'altro di moto rettilineo uniforme sono dunque inerziali.