Tesina sul cinema

Appunto inviato da safelu99
/5

Tesina sul cinema- collegamento con geografia (5 pagine formato doc)

INDIA
Bandiera La bandiera indiana è a strisce orizzontali: arancione, bianca e verde.
L’arancio simboleggia il coraggio, il bianco la pace e il verde la prosperità. Al centro c’è il chakra “ruota della vita” blu con 24 raggi. La bandiera è stata adottata nel 1947, dopo l’indipendenza.

Territorio Tre sono le grandi regioni geografiche in cui si può dividere l’India: la catena montuosa dell’Himalaya,  la grande pianura alluvionale dei fiumi Gange, Indo e Brahmaputra, l’altopiano del Deccan.
Oltre all’Himalaya vi sono molte altre catene, come quelle che delimitano l’altopiano del Deccan.
In gran parte dell’India la temperatura si mantiene mite anche nella stagione invernale.


I maggiori fiumi scendono dal rilievo settentrionale. Sono il Gange, lungo 2700 km, e il Brahmaputra, lungo 2900 km: entrambi sfociano con un grande delta nel golfo del Bengala, sulla costa orientale.
Nel Mare Arabico ci sono le isole Laccadive e le isole Maldive che costituiscono uno stato indipendente.
Di fronte alla costa orientale si trovano invece le isole Andamane e Nicobare. 
A sud è situata la grande isola dello Sri Lanka, anch’essa stato indipendente.


Religioni  La religione induista è maggiorata (oltre l’80% della popolazione); gli islamici sono ancora numerosi  (12,4%) sebbene molti aderenti si siano trasferiti in Pakistan negli anni successivi all’indipendenza. Vi sono inoltre seguaci del buddismo, dello giainismo, di chiese cristiane, dell’ebraismo, del culto di sikh. Vi è anche una comunità di seguaci di Zoroastro, emigrati dalla Persia(parsi).
Il simbolo dell’Om, il più sacro mantra induista.
Lingue  Al momento dell’indipendenza dal Regno Unito venne promossa a lingua nazionale l’hindi, ma nei singoli stati anche altre lingue possono affiancarlo come lingua ufficiale. Negli scambi commerciali e negli uffici è molto usato l’inglese. Nel nord sono diffuse lingue derivate dal sanscrito, nel sud lingue dravidiche di origine diversa. Il numero di dialetti in India è di ben 1.652.