Trentino-Alto Adige: tesina

Appunto inviato da dommaida
/5

Tesina di geografia sulla regione Trentino-Alto Adige: geografia fisica e umana, storia, territorio e i luoghi di interesse (36 pagine formato doc)

TRENTINO-ALTO ADIGE: TESINA

Trentino-Alto Adige.


Popolazione: 924.281
Numero Province: 2
Numero Comuni: 339
Capoluogo: Trento
Bolzano (ab. 97.073 )
 - sigla provincia: BZ
 - popolazione: 457.370
 - numero comuni: 116
Trento (ab. 103.668 )
 - sigla provincia: TN
 - popolazione: 466.911
 - numero comuni: 223
Il Trentino Alto Adige, interamente montuoso, ha la sua porta d'ingresso nel tratto più settentrionale del Lago di Garda, e la sua nervatura principale è costituita dalla lunga Valle dell'Adige .
Il Trentino Alto Adige costituisce dal 1948 una regione autonoma a statuto speciale. È infatti una regione divisa in due aree con caratteri linguistici e culturali diversi: in Trentino si parla l'italiano, mentre in Alto Adige vi è l'assoluta prevalenza del tedesco, oltre a una minoranza che parla il ladino in alcune vallate delle Dolomiti.
Tra le garanzie regionali vi è quella di assicurare il mantenimento del plurilinguismo: il tedesco è equiparato all'italiano a tutti gli effetti.
Svizzera a OVEST
Lombardia a SUD-OVEST
Veneto a SUD-EST

Trentino-Alto Adige: ricerca sul territorio


MONTI DEL TRENTINO-ALTO ADIGE

Breve storia della Regione d'Italia: Trentino Alto Adige: La sua posizione geografica e alcuni vantaggi economici fecero del Trentino una zona contesa fin dai tempi più remoti. Già abitata dagli Etruschi scacciati poi dai Romani e invasa dai Cimbri, la regione attraverso vicende divenne imperiale ai tempi di Federico II. Austriaca dal 1801 cadde in mani napoleoniche e ritornò all'Austria con il Congresso di Vienna. Da quel momento il Trentino si trasformò in Tirolo Meridionale fino alla Prima Guerra Mondiale in cui venne conquistato dall'Italia e unitamente all'Alto Adige entrò a far parte della Venezia Tridentina. Dal 1948 unita con l'Alto Adige è una delle regioni a statuto speciale della Repubblica Italiana.
Confini della Regione di  Trentino Alto Adige: Il Trentino Alto Adige confina con l'Austria a nord, con la Svizzera e la Lombardia a ovest e con il Veneto a sud e a est. Comprende le province di Bolzano e di Trento; il capoluogo regionale è Trento. Il Trentino Alto Adige si estende per 13.607 km² e ha una popolazione, relativamente scarsa, di 890 363 abitanti; la densità è pari a poco più di un terzo della media nazionale (68 abitanti per km² contro 191). I confini corrispondono quasi ovunque a sezioni o sistemi montuosi delle Alpi (Alpi Retiche, Alpi Noriche, Dolomiti). A sud, dove trapassa all'area prealpina, la regione include l'estremità settentrionale del lago di Garda.

Ricerca sul Trentino-Alto Adige


COLLINE DEL TRENTINO-ALTO ADIGE

Nonostante sia una regione di montagna, o forse proprio per questo, il Trentino può vantare una tradizionale propensione per la bicicletta. La gente di questa terra ha sempre seguito con grande passione le gesta dei suoi campioni, fin sulla cima dei più famosi valichi alpini; queste mete sono ambite anche da innumerevoli patiti delle due ruote, che confermano che la passione per la bicicletta, oltre al tifo per i propri beniamini, può diventare anche un eccellente passatempo per rimanere in forma. Il mutare delle tecnologie ha ampliato questa passione, portandola fin sui sentieri dei monti e sulle vette, mete frequentate, oramai, anche in mountain bike.

Ricerca sul Friuli-Venezia Giulia


TRENTINO-ALTO ADIGE: CURIOSITA'

Ma non solo di scalatori è fatto il popolo dei ciclisti. La passione per i grandi tour in bicicletta è diventata una interessante alternativa alle tradizionali vacanze e sempre più numerosa è la schiera dei cicloturisti, veri e propri globetrotter, armati di intelligente curiosità verso ciò che è possibile vedere e scoprire solamente con il lento incedere della pedalata di una bicicletta. Con queste prerogative è nato il progetto provinciale di dotare le valli del Trentino di piste ciclabili protette, utilizzabili da tutte le categorie di ciclisti, sia allenati agonisti, che pedalatori della domenica. L'idea di costruire una rete di piste ciclabili, collegate fra loro per quanto possibile, vuole essere l'inizio per una nuova proposta che il Trentino cerca di avviare nel campo del turismo in bicicletta. Come già è avvenuto soprattutto nei Paesi del centro e nord Europa, dove il cicloturismo è a tutti gli effetti una risorsa turistica di rilievo, anche in Trentino la predisposizione di vie di comunicazione alternative a quelle per le automobili apre una possibilità in più per dare spazio ad una nuova forma, almeno per la nostra regione, di turismo ecocompatibile.
"Pietra: antichi e nuovi percorsi della pietra trentina". Per scoprire l'attualità, la forza e la bellezza di una tradizione millenaria.

Tesina sulla Toscana


REGIONE TRENTINO: LUOGHI DI INTERESSE

Da vedere. Per chi non ama i luoghi comuni, il Trentino Alto Adige è il rifugio ideale: una regione tutta da scoprire, tra neve e storia. A farle da sfondo, paesaggi mozzafiato, mèta preferita di appassionati di sport invernali e romantici di ogni età. Ideali per sciare le cime ed il comprensorio delle Dolomiti, dove ci si può scatenare anche con snowboard e slittini. Per chi alle montagne preferisce i laghi, in Trentino ne sono stati censiti ben 297: dal Garda a quello di Molveno passando per Caldonazzo, Levico, Ledro e Braies. E poi Doss Castel di Fai della Paganella, uno dei siti archeologici più rinomati del Trentino, dove sono state scoperte tracce di un insediamento preistorico.