America settentrionale

Appunto inviato da federicopasco
/5

Ricerca sull'America settentrionale (5 pagine formato doc)

Posizione e confini
L’America settentrionale confina a nord con il Mar Glaciale, a sud con l’America Centrale e il Golfo del Messico, a est con l’Oceano Atlantico e a ovest con l’Oceano Pacifico.
Punti estremi 
Il punto estremo dell’America settentrionale, a nord, è la città di Barrow, a sud c’è Managua, a est New York e ad ovest San Francisco. 

TERRITORIO
Le penisole sono presenti soltanto in America settentrionale.
Esse sono la penisola di California, la penisola d’Alaska, penisola del Labrador.
I golfi dell’America settentrionale sono il Golfo del Messico,il golfo del San Lorenzo, il golfo di Campeche, il golfo di California,il  golfo d’Alaska; più a sud troviamo il Golfo di Panama, che divide le due Americhe. 


Nella parte nord dell’America settentrionale ci sono le isole Regina Elisabetta, l’isola di Baffin e le isole Aleutine.
La Groenlandia,  che però appartiene alla Danimarca, è l’isola più grande del mondo e appartiene geograficamente al Nord-america. A largo delle coste situate a ovest, troviamo le Isole Regina Carlotta, mentre a est si trova l’isola di Terranova e le famose isole Bermuda, di appartenenza britannica. A sud c’è l’isola di Santo Domingo.


Gli Stati Uniti d’America sono caratterizzati dalla presenza di alcune vaste catene montuose.Da est ad ovest ci sono i Monti Appalachi e le Montagne Rocciose. La catena Costiera Pacifica scende da nord a sud e comprende la Catena dell’Alaska, i monti Chugach, i monti Sant’Elia, le montagne Costiere, la Catena delle Cascate, la Sierra Nevada e la Sierra Madre.