Tesina sull'America meridionale

Appunto inviato da gia97co
/5

che comprende la descrizione del territorio, l'ambiente e cartina (3 pagine formato doc)

Tesina sull'America meridionale
Territorio e Ambienti
L’America meridionale si estende tra l’ Oceano Atlantico, a est, e quello Pacifico, a ovest.
È formata da tra grandi regioni naturali costituite da: gli altorilievi della cordigliera delle Ande a ovest, una serie di lunghe pianure percorse da lunghi fiumi al centro e la zona degli altipiani a est.
La Cordigliera delle Ande è un imponente sistema montuoso che percorre il continente da nord a sud e comprende numerose cime oltre i 6000 m, la più alta è l’Aconcagua (6960m).
In questa zona si trovano molti vulcani attivi come il Cotopaxi (5897m) o il Misti e molti laghi come il Titiaca.


La parte settentrionale della catena è ricoperta di foreste grazie alle abbondanti precipitazioni.
A est dei rilievi andini si aprono grandi pianure percorse da lunghi fiumi.
Nella zona a nord, dove si alternano foreste, savane e steppe, si trova la distesa pianeggiante dei Llanos in cui scorre il fiume Orinoco.
Nella fascia equatoriale incontriamo l’Amazzonia, vasta regione occupata dalla foresta pluviale più estesa del mondo e attraversata dal Rio delle Amazzoni.
Più a sud si trovano le pianure del Gran Chaco e della Pampa dove scorre il Paranà.


Presso le coste atlantiche si estendono il massiccio della Guiana a nord, il vastissimo Altopiano del Brasile al centro e l’Altopiano della Patagonia a sud.
Il clima cambia secondo la latitudine e l’altitudine, si passa infatti dal caldo umido dell’area tropicale ed equatoriale, che occupa la parte centro-settentrionale del continente, al clima temperato della regione atlantico meridionale fino a quello montano delle Ande.
La temperatura diminuisce mana mano che ci si sposta verso sud e si sale di quota.


.