La storia dello snowboard: tesina

Appunto inviato da yaya13
/5

Tesina sulla storia dello snowboard: i tipi di tavole, accessori, manutenzione, freestyle, infortuni e traumi e la tecnica di questo sport invernale (11 pagine formato doc)

LA STORIA DELLO SNOWBOARD: TESINA

La Storia dello Snowboard, tesina.

Lo snowboard è uno sport invernale nato negli anni '60 negli Stati Uniti d'America. La Storia dello Snowboard si lega indissolubilmente agli Stati Uniti D'America e ad una tradizione tuttavia abbastanza recente. Durante la metà degli anni sessanta un gruppo di amanti del surf da onda nel tentativo di cercare un'alternativa per la stagione invernale, notarono come fosse possibile peragonere le onde del mare ai soffici pendii innevati delle montagne. Nonostante una serie di parziali insuccessi, nel 1965 Sherman Popper ottenne un primo significativo abbozzo di tavola unendo tra loro due sci, che successivamente venne modificata nella forma e nella struttura per renderla maggiormente controllabile.
I primi prototipi di snowboards erano costruiti in legno, dotati di appositi fermapiedi sistemati in una posizione molto arretrata e di una corda che, come anche per i surfisti, permetteva di mantenere l'equilibrio.
La mancanza di lamine che assicurassero il totale controllo, consentiva l'utilizzo della tavola solo in neve fresca. Tuttavia lo snowboard cominciò a diffondersi rapidamente in tutta l'america, grazie alle forti emozioni garantite a chiunque riusciva a controllarlo.

Tesina sullo sci alpino


SNOWBOARD: TAVOLE

Nel 1968, durante i campionati annuali di "Snurfer" in Michigan, il giovane Jake Burton, appassionato di surf della East Coast, espose nuovi e affascinanti prototipi di tavola che, migliorando di anno in anno, permisero nel 1977 la fondazione della prima fabbrica produttrice di snowboards. La prima tavola fu prodotta in 350 pezzi venduti a 88 dollari. Un grosso contributo lo offrirono insieme a Burton anche Milovich inventando nel 1975 la prima tavola che fletteva e Tom Sims che vinse nel 1981 il primo mondiale con tavole con lamine in acciaio.

Tesina sullo sci di fondo


SNOWBOARD: TECNICA

Materiali sempre più sofisticati, lamine ed attacchi sempre più affidabili e tecnologicamente avanzati portarono lo snowboard alla totale affermazione negli Stati Uniti e all'attenzione del pubblico Europeo. Lo snowboard, come lo intendiamo noi oggi, inizia a svilupparsi nella meta degli anni ’80, caratterizzato dall'utilizzo di lamine efficaci e rigide che permettevano di condurre la tavola anche su dei terreni più duri e ripidi e di effettuare curve molto precise. La produzione di serie venne avviata, e le ditte misero anche a punto le prime tipologie di attacchi per scarponi da sci adeguati all'utilizzo della tavola da snowboard.