Tesina sulla figura delle donne

Appunto inviato da anastasia1995
/5

Tesina su come la figura femminile è cambiata dall'età vittoriana ad oggi (13 pagine formato doc)

TESINA SULLA FIGURA DELLE DONNE

La figura della donna: dall'età vittoriana ad oggi.


Premessa e schema
Victorian age, inglese,
Woman during the victorian age, inglese
Ruolo della donna durante la prima guerra mondiale, storia
Diritto di voto, diritto
Donna- oggetto (esempio della pubblicità)
Pubblicità, economia aziendale.

La figura femminile nel corso dei secoli: tesina

 

DONNE IERI E OGGI: PREMESSA

Ho deciso di trattare  questo  argomento perché, oltre ad avermi colpito, credo sia di estrema attualità. La condizione della donna nell’età vittoriana a oggi è cambiata completamente, infatti durante quel periodo la donna non lavorava, non faceva parte del corpo elettorale e il suo corpo era visto come un tempio.

Si può affermare che la situazione nel  ventunesimo secolo si sia rovesciata completamente. Questo cambiamento è iniziato durante la prima Guerra mondiale. La donna si è trovata a svolgere professioni maschili  a causa dello scoppio della guerra dove gli uomini dovettero andare a combattere al fronte.
Successivamente un altro grande passo in avanti è stato il diritto al voto, grazie al quale la donna ha iniziato a prendere parte alla vita politica e esprimere il proprio giudizio. Fino ad arrivare ad oggi: la donna italiana può votare, può lavorare, può possedere una proprietà, ma il suo corpo non è più visto come una cosa preziosa, anzi, è diventato una vera e propria merce.

Tema sulle donne ieri e oggi

 

LA FIGURA FEMMINILE NELLA STORIA

Un comunissimo esempio è il caso della pubblicità, la quale ha come scopo quello di attirare i clienti, fidelizzarli e, purtroppo, lo fa attraverso  la mercificazione del corpo femminile.
Personalmente credo che per evitare questa situazione bisognerebbe a cambiare la mentalità e i pregiudizi nei confronti delle donne e magari iniziando mandando in scena pubblicità o programmi televisivi che non ridicolizzino e mercifichino il corpo femminile.

La discriminazione delle donne nella storia: saggio breve

 

LA FIGURA FEMMINILE NELLA LETTERATURA: VICTORIAN AGE

The term “Victorian Age” comes from Queen Victoria, who ruled from 1837 to 1901 and become the symbol of the nation.
It was a complex and contradictionary era.
 Hand in fact one there was an OPTIMISTIC view of life, caused by:
•    COLONIAL EXPANSION ( to Asia, Africa, Central America and Oceania. It was seen as a mission called “Jingoism”.)
•    SCIENTIFIC RESEARCH (man was the result of a process of evolution and in the fight of life only the strongest species survived, this research came from Darwin, who discarded the version of creation given by Bible)
•    GREAT INDUSTRIAL DEVELOPMENT (new inventions, transport)
•    BELIEF THAT HAPPINESS COULD BE REACHED THROUGH TECHNICAL PROCESS (They  are proud of their welfare and good manners)
•    MIDDLE CLASSES WERE CONFIDENT AND SELF-SATISFIED