Tesina maturità: Robert Capa

Appunto inviato da 9fatina0
/5

Percorso interdisciplinare che comprende storia, storia dell'arte e fotografia su Robert Capa: tesina maturità (21 pagine formato pdf)

TESINA MATURITA' ROBERT CAPA

Robert Capa.

Biografia. Il suo vero nome è Endre Ernö Friedmann e viene considerato come uno dei padri fondatore del fotogiornalismo.
•Nasce a Budapest, in Ungheria ,il 22 ottobre 1913 da famiglia ebrea.
•Fin dalla prima giovinezza entra a far parte del partito comunista locale ma nel 1931 è costretto all’ esilio per volere del regime di estrema destra del suo paese.
•Si trasferisce a Berlino e, ambendo a diventare scrittore, inizia a studiare giornalismo alla “Hochschule für politik”.
•Ma l’impiego presso uno studio fotografico gli permette di avvicinarsi sempre più al mondo della FOTOGRAFIA.
•Nel 1933 Capa è costretto a lasciare la Germania e a stabilirsi a Parigi dove stringe amicizia con fotografi di grande spessore.
•Nel 1934 incontra Gerda Taro che diventa sua compagna e manager.
Dal 1936 al 1939 si trova in Spagna, dove, per conto delle riviste “Life” e “Weekly illustrated”, documenta gli orrori della guerra civile, conquistandosi fama internazionale.
• Nel 1938 per otto mesi documenta il movimento di resistenza cinese e in ottobre ritorna in Spagna per fotografare la fine della guerra civile.
•Dal 1941 al 1945 ,gli anni del secondo conflitto mondiale, documenta il teatro di guerra europeo , fotografando i fronti più difficili: Nord Africa, Italia, Germania e Francia.

Tesina sulla fotografia per la maturità

 

TESINA SULLA FOTOGRAFIA COLLEGAMENTI

Nel 1947 assieme a David Seymour, Henri Cartier-Bresson, Georges Rodger e William Vandivert fonda l agenzia fotografica “Magnum Photos”. È in questo periodo che adotta lo pseudonimo di Robert Capa.
•nel biennio 1948-1950 si reca diverse volte in Israele dove documenta la nascita del nuovo stato, il primo conflitto arabo-israeliano e gli sbarchi degli immigrati nel porto di Haifa.
nel 1954 si reca in Indocina, dove, al seguito delle truppe francesi, segue gli sviluppi del conflitto e fotografa l’evacuazione dei prigionieri feriti a Dienbienphu.
•il 25 Maggio dello stesso anno, nell’ intento di fotografare una colonna in avanzamento nella radura, sale su un terrapieno e, calpestando una mina antiuomo, muore.
•Durante il corso della sua vita Capa viene a contatto anche con il mondo del cinema, infatti nel 1936 gira alcune sequenze per il film di montaggio "Spagna 36" diretto da Jean Paul Le Chanois e prodotto da Luis Bunuel.
•La relazione con l’attrice Ingrid Bergman permette a Capa di scattare alcune foto sul set del film “Notorious” (1946) di Alfred Hitchcock.
•Nel 1952 si trova sul set del film “Moulin rouge” diretto dall’amico John Huston e della “La contessa scalza” (“The barefoot contessa”) interpretata da una magnifica Ava Gardner.

.