Tesina maturità svolta

Appunto inviato da naomicagnola
/5

Tesina di maturità svolta su power point con i seguenti collegamenti tra le materie: italiano, informatica, inglese, matematica, economia aziendale, storia, scienze delle finanze e diritto (50 pagine formato pps)

TESINA MATURITA' SVOLTA

Percorso didattico.


Materie: italiano, informatica, inglese, matematica, economia aziendale, storia, scienze delle finanze e diritto.
Italiano: D'Annunzio. Gabriele D’Annunzio nacque a Pescara nel 1863 da una
famiglia borghese e molto presto rivelò le sue doti di scrittore , quando a sedici anni, mentre studiava al collegio Cicognini di Prato, pubblicò il primo volume di poesie “Primo Vere”.
Nel 1883 sposò la duchessina Maria Hardouin da cui ebbe tre figli ma che abbandonò con disinvoltura dopo pochi anni.
D’Annunzio viveva di sfarzo e di amori prestigiosi come quello per l’attrice Eleonora Duse, alla quale rimase legato per 7 anni.
Il poeta condusse una vita molto agiata che andava oltre le sue possibilità economiche infatti egli viveva come un principe, circondato da servitori,opere d’arte,oggetti di lusso e le sue passioni erano i cavalli, i cani di razza,le automobili e gli aeroplani.

Cambiamenti climatici: tesina maturità svolta

ESEMPIO TESINA MATURITA' SVOLTA: D'ANNUNZIO

Dopo essersi rifugiato in Francia dal 1910 al 1914 per fuggire dalle pressioni dei creditori vide nella Prima Guerra Mondiale la possibilità di tornare in patria come protagonista ed in Italia egli si schierò con il movimento nazionalista, a favore dell’intervento italiano in guerra.
Morì il 1° Marzo 1936.
Le principali caratteristiche della sua poetica:
Il panismo deriva da Pan , il dio greco della natura e dei boschi e indica la fusione totale con la natura e il cosmo.
Il superuomo dannunziano è un ‘individuo eccezionale,energico,aggressivo e violento in grado di affermare il proprio dominio ma è anche cultore della bellezza, perché il culto della bellezza è uno degli elementi costitutivi della sua superiorità.

La domotica: tesina maturità svolta

ARGOMENTI TESINE MATURITA': POETICA DI D'ANNUNZIO

La poetica di D’Annunzio è caratterizzata dalla ricercatezza linguistica definendo uno stile sublime ,iperletterario ,lontano dal linguaggio comune e da un amore sensuale della parola.
L’estetismo è lo strumento di una superiore volontà di dominare la realtà stessa che consente di vivere la vita come fosse un’opera d’arte.
Il piacere
Il  Piacere rappresenta il primo romanzo pubblicato nel 1889 che racconta la storia di Andrea Sperelli, alter ego dell’autore , incarnazione della fusione di arte raffinata , abbandono agli istinti e il prodotto del degrado morale della società contemporanea.
Il Piacere è definito come il manifesto dell’estetismo insieme a Controcorrente di Joris – Karl Huysmans del 1884 e Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde del 1890.

.