Diario di Anna Frank: tesina

Appunto inviato da martinacarioni00
/5

tesina sul "Diario di Anna Frank", con riferimenti storici e pareri personali (2 pagine formato doc)

Diario di Anna Frank: tesina - Basta leggere le prime pagine del libro, un racconto autobiografico, per riuscire a percepire e vivere le emozione, gli stati d’animo e i sentimenti che ha provato l’autrice, Anna Frank.
Il primo Diario di Anna Frank fu stampato per la prima volta nel 1954 e ristampata nel 1972.

Diario di Anna Frank: riassunto breve

L’autrice, ragazza tedesca di origine ebrea, è nata a Francoforte nel 1929 e morì a soli 16 anni nel campo di concentramento di Bergen Belsen. A scoprire il loro nascondiglio furono le SS.
Anna e la sorella resistettero un anno nel campo e morirono di tifo. Solo TRE SETTIMANE DOPO gli inglesi aprirono i cancelli del campo (1945).

Diario di Anna Frank: riassunto

Il padre, unico sopravvissuto della famiglia, ricevette dopo la guerra il diario di Anna che era stato ritrovato nell’alloggio. Il diario fu pubblicato per la prima volta ad Amsterdam nel 1945 con il suo titolo originale HET ACHERHUISCIL (il retrocasa).