Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde: relazione

Appunto inviato da krk92
/5

Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde: relazione del libro di Robert Louis Stevenson con contestualizzazione storica, riassunto del romanzo, analisi dei personaggi e del linguaggio, commento all'opera (9 pagine formato doc)

LO STRANO CASO DEL DOTTOR JEKYLL E DEL SIGNOR HYDE: RELAZIONE

Relazione di lettura del libro “Lo strano caso del dr.

Jekill e di Mr. Hide
”. Robert Louis Stevenson, nato a Edimburgo (Scozia) il 13/11/1850 da padre scozzese e madre francese. Morto a Samoa il 3/12/1894.
Si iscrisse alla facoltà di giurisprudenza dell’università di Edimburgo ma si dedicò più alla letteratura che agli studi.
Nel 1871 cominciò a collaborare come letterato alla Edinburgh University Magazine ed a Portaolio, da cui si fece pubblicare alcuni saggi.
Nel 1878 pubblicò il suo primo libro, An Inland Voyage (impressioni di un viaggio in canoa attraverso i fiumi e i canali della Francia settentrionale).
Nel corso di questo viaggio incontrò Fanny Osbourne, della quale si innamorò e che sposò nel 1879.
Ritornato in Europa nel 1880, Stevenson entrò in una fase di grande creatività che sfociò in una produzione davvero ragguardevole sia per la mole che per il valore. Nel 1881 pubblicò i saggi e le novelle nei volumi Virginibus Puerisque e The New Arabian Nights (Le Nuove Mille e Una Notte).
Nel 1861 scrisse il romanzo storico Kidnapped (Rapiti) e nel 1886 The Strange Case Of Dr.
Jekill and Mr. Hide (Lo Strano Caso Del Dottor Jekill e del Signor Hide). Questi romanzi contribuirono molto ad estendere la popolarità di cui godeva dopo la pubblicazione, nel 1883, di Treasure Island (L’isola del Tesoro).
Nel 1887, Stevenson tornò in America e lì iniziò a scrivere The Master Of Ballantrae (Il Signore di Ballantrae).
La morte, dovuta alla rottura di un vaso sanguigno, lo colse mentre stava scrivendo un tragico racconto sulla frontiera scozzese, Weir Of Hermiston (La Diga di Hermiston) che avrebbe probabilmente costituito il suo capolavoro. La storia si svolge nell’800, in un clima di forte progresso scientifico, tecnico e culturale.

LO STRANO CASO DEL DOTTOR JEKYLL E DEL SIGNOR HYDE: RIASSUNTO

Riassunto. Henry Jekyll è un brillante scienziato che durante i suoi studi e le sue sperimentazioni riesce a creare una pozione in grado di separare le due nature dell’animo umano: quella buona e quella malvagia. Il suo scopo è riuscire ad eliminare completamente la parte malvagia delle persone.
Il dottore decide di sperimentare la pozione su di sé ma, ben presto, si rende conto di essersi sopravvalutato, infatti Jekyll riesce a scindersi dalla sua metà malvagia: Mr. Hyde, ma non riesce a dominarla.

Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde: recensione