Turbina Pelton

Appunto inviato da dariosolitro
/5

Accenni sulle turbine idrauliche ed approfondimento sulle turbine Pelton (4 pagine formato doc)

Turbina PELTON
 - introduzione
Le turbine idrauliche funzionano tra due bacini, prelevando acqua dal bacino situato a quota più elevata (monte) e scaricandola in quello a quota più bassa (valle). 

La turbina è direttamente collegata al bacino di monte se il dislivello a disposizione è modesto ,altrimenti il collegamento è effettuato tramite condotta forzata.


All’estremità di tale collegamento `e posto il distributore della turbina, in cui si ha la trasformazione della differenza di quota piezometrica in energia cinetica.
Se tutta la differenza di quota piezometrica `e trasformata in energia cinetica nel distributore la turbina è ad azione; se tale trasformazione avviene parte nel distributore e parte nella girante la
turbina `e a reazione.
La girante di una turbina ad azione `e generalmente a pressione ambiente e il getto di fluido, proveniente dal distributore, che colpisce le pale della girante è un getto libero, cioè non guidato da un condotto. La turbina Pelton è l’esempio più diffuso di turbina ad azione.