Il razzismo

Appunto inviato da denisepennacchi
/5

Tesina di terza media sul razzismo che raccoglie 4 materie: -il razzismo scientifico - il razzismo in generale (storico) - Martin Luter king - l'apartheid (4 pagine formato docx)

Il razzismo si basa su tre convinzioni:
- Esistono delle “razze” umane
- Ogni “razza” ha proprie caratteristiche
- Le caratteristiche della “razza” si ritrovano nel singolo individuo


Queste concezioni razzistiche sono nate nell’XX secolo, si formo l’idea di “razze superiori” e “razze inferiori”.
Si sostenne che la “razza superiore” era quella bianca, o “ariana” che doveva dominare il mondo imponendosi su quelle inferiori.


In questo modo il razzismo si mise al servizio del nazionalismo: cioè aiutò a giustificare i vari nazionalismi e le conquiste coloniali.


Nel XX secolo gli stretti rapporti con la Germani nazista portarono l’Italia mussoliniana in una delle pagine più vergognose della sua storia: la persecuzioni degli ebrei.
Nel luglio del 1938 venne pubblicato il Manifesto degli scienziati razzisti, dove si affermava che gli italiani appartenevano alla razza ariana, biologicamente superiore alle altre.