L'uomo e il viaggio: tesina maturità

Appunto inviato da simonegobbi95
/5

L'uomo e il viaggio: tesina maturità che collega storia, scienze della terra, letteratura italiana, matematica, filosofia, storia dell'arte, letteratura latina e fisica (23 pagine formato doc)

L'UOMO E IL VIAGGIO: TESINA MATURITA'

Liceo Scientifico Statale "Giuseppe Peano".

"Omne ignotum pro magnifico"
Titolo: Homo Viator ovvero l’uomo nella multidimensionalità del viaggio
Indice
1.    Introduzione
2.    Storia
Il viaggiatore moderno: “Missione Luna”, 21 Luglio 1969
3.    Scienze della Terra
Il Viaggio alla scoperta della Luna
4.    Letteratura italiana
Il tema del viaggio nelle tre cantiche della Divina Commedia di Dante Alighieri
Il “folle volo” di Ulisse, Inferno XXVI
5.    Matematica
I limiti
6.    Filosofia
Søren Kierkegaard: la scelta come viaggio tra vita estetica, etica e religiosa
7.    Letteratura inglese
Samuel T. Coleridge: The Rime of the Ancient Mariner
8.    Letteratura latina
Il viaggio di Lucio nelle Metamorfosi di Apuleio
9.    Storia dell’arte
Paul Gauguin: il viaggio nell’esotico
10.    Fisica
La corrente elettrica nei solidi: gli elettroni viaggiatori
11.    Conclusione
12.    Sitografia e bibliografia

Tema sul viaggio

 

INTRODUZIONE VIAGGIO TESINA

Introduzione - Credo che la vita sia un continuo viaggio e noi dei viaggiatori in balia degli eventi, delle scelte, siamo tutti dei piccoli homines viatores; viaggiamo, facciamo nuove esperienze, costruiamo la nostra vita, siamo dei personaggi in fieri, cresciamo, cambiamo opinioni, maturiamo.

Io, piccolo homo viator, ho fatto delle scelte e cinque anni fa ho intrapreso la strada del liceo, questo mio piccolo viaggio è ora giunto al termine, ma si prospetta dinanzi a me l’inizio di uno nuovo, quello universitario. Dunque la nostra vita è costellata da continue avventure che terminano, lasciando in noi qualcosa di diverso, rendendoci migliori, e continui viaggi che cominciano.
Per me maturare significa crescere, prendere delle decisioni consapevolmente e responsabilmente e terminati questi cinque anni di liceo, ho dovuto scegliere un argomento che potesse dimostrare questa mia maturità, dunque un argomento a me caro, quale l’homo viator. Creare una mappa concettuale che raccogliesse tutte le discipline studiate e le collegasse al tema principale, non è stato facile.

Tema sul viaggio: "vivere è viaggiare"

 

IL VIAGGIO NELLA STORIA DELL'UOMO

Scegliere un titolo appropriato che, leggendolo, potesse innescare nella commissione d’esame un meccanismo di pensieri, tali da riuscire a capire l’argomento e i collegamenti con le discipline è stato arduo, così si presenta la mia scelta: Homo Viator (ovvero l’uomo nella multidimensionalità del viaggio). La conoscenza del latino fa comprendere istantaneamente l’argomento centrale della mappa, ovvero l’uomo viaggiatore, il sottotitolo invece mette in evidenza i diversi ambiti di indagine. Dunque con il sostantivo multidimensionalità voglio intendere lo studio e l’analisi dell’uomo viaggiatore nelle diverse dimensioni, quali il mondo fisico, oltremondano, metafisico, microscopico, un viaggio oltre i limiti della conoscenza.
Il mio intento oggi è quello di trasformare tutti noi in Homines Viatores, pronti a intraprendere insieme un viaggio multidimensionale. Dunque vi auguro, anzi, ci auguro un buon viaggio!