Tesina maturità: il fanatsy si sogna e non solo

Appunto inviato da totarovalentina
/5

Tesina sul fantasy e in particolare su Harry Potter (17 pagine formato doc)

LETTERATURA: DISTRUZIONE DEL NIDO FAMILIARE (PASCOLI)
INGLESE: LO SFRUTTAMENTO DEI BAMBINI (DICKENS)
STORIA: HITLER
SPAGNOLO: PABLO NERUDA
TECNICA: ALNWICK CASTLE 
ED.
FISICA: IL QUIDDITCH
SCIENZE: ASTRONOMIA
ARTE: FUTURISMO
GEOGRAFIA: STATI UNITI
MUSICA:COLONNA SONORA FILM


<< Non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere >>
Albus Silente, Harry Potter e la pietra filosofale,2001
-Introduzione
Il fantasy è un genere inteso da molti come l’unico modo di evadere dalla realtà.
Il fantasy è un modo per sognare, un genere fa stare sempre bene. 
Nonostante la fantasia, nei libri si possono trovare problematiche che affrontiamo o abbiamo affrontato nella nostra storia.
Un esempio di questa affermazione, troviamo la saga della scrittrice inglese J.K. Rowling ovvero Harry Potter.


In Harry Potter, Rowling è riuscita a creare un mondo parallelo al nostro, raccontandoci la vita di un bambino a cui è stato distrutto il nido familiare, proprio come pascoli autore decadentista italiano a cui in una normale serata di agosto è stato ucciso il padre, a cui è stata negata l’infanzia , sfruttato dagli zii ,proprio come in alcune opere di Charles Dickens come in Oliver Twist.
Nell’opera di J.K.
Rowling notiamo anche delle similitudini con personaggi della nostra storia, come tra Voldemort e Hitler.
Entrambi erano ossessionati dall’idea di Razza pura.
J.K. Rowling racconta anche di uomini incredibili, le sue idee le ritroviamo nella poesia di Pablo Neruda “lentamente muore” dove il poeta  afferma che lentamente muoiono quelle persone che non rischiano mai, che si tengono la loro vita così com’è.
Tutta la vicenda raccontata da J.K. Rowling si svolgono nel castello di Hogwarts