Tesina sul nucleare e sull'energia rinnovabile

Appunto inviato da antoniosulas97
/5

Tesina di terza media sul nucleare, la bomba atomica, l'energia rinnovabile, Nuova Zelanda e i vulcani (16 pagine formato rtf)

TESINA SUL NUCLEARE E SULL'ENERGIA RINNOVABILE

Tesina terza media.

L'energia fossile a confronto con la rinnovabile. Introduzione. In queste pagine parlerò dell'energia e dei sui aspetti, delle energie fossili e del loro contrasto con quelle rinnovabili, del loro uso e delle loro capacità.
Energia nucleare. La fissione. La fissione è il processo  usato nelle centrali nucleari per produrre energia elettrica usando come combustibile l'uranio 235.
La fissione dell'atomo dell'uranio 235 (U 235), viene provocata  dal bombardamento di neutroni che da luogo a un grosso sprigionamento di energia e a una reazione a catena  conseguita da altri sprigionamenti di energia.

Enrico Fermi: biografia e scoperte


Nella fissione dell'Uranio dobbiamo sottolineare un aspetto essenziale:
in primo luogo la quantità di energia prodotta da ogni singola fissione è molto grande, in termini pratici la reazione di 1 kg di uranio 235 sviluppa 18,7 milioni di kilowatt/ora ,in forma di calore. L'unico materiale in grado di fare questo è proprio l' uranio 235 , però solo lo 0,7% dell'uranio presente in natura è uranio 235, il resto è costituito dall'isotopo non fissile uranio 238.

Una quantità qualsiasi di uranio naturale non è dunque in grado di sostenere una reazione a catena, poiché la percentuale di uranio 235, il solo isotopo in grado di dare luogo a un processo di fissione, è troppo piccola. Tuttavia la probabilità di fissione dell'uranio naturale, può essere aumentata fino a 100 volte, grazie ad alcune collisioni dell'uranio naturale con nuclei leggeri quali deuterio e idrogeno. Questo equivale a immergere l' uranio in acqua con le molecole composte da ossigeno e deuterio.
Il processo di fissione fu sviluppato dal premio nobel per la fisica  italiano  Enrico Fermi, nel dicembre 1942 all'università di Chicago, in modo controllato nella pila o reattore nucleare  in forma molto ridotta, utilizzando frammenti di uranio naturale con la graffite che faceva da moderatore.

Energia nucleare: tesina di maturità

TESINA TERZA MEDIA ENERGIA NUCLEARE, COLLEGAMENTI

La fusione. Il processo di fissione di un nucleo pesante non è il solo a sprigionare energia, anche nel processo di fusione di due nuclei leggeri  avviene lo stesso. Un esempio di fusione nucleare lo troviamo nel  sole  dove questo si sviluppa per fusione di due nuclei leggeri di idrogeno.
Nella storia  non si è mai  riuscito a controllare questo processo, dato che l'emissione di energia è troppo forte ed è inoltre impossibile da convertire in energia elettrica , quindi questo fenomeno  può essere utilizzato solo nelle armi.
Il processo di fusione  non ha solo questo svantaggio ma anche quello che, per far fondere i due nuclei leggeri, bisogna far si che vincano la loro repulsione naturale, col calore di un gas che deve arrivare a  temperatura  di 50.000.000 C°, che è impossibile raggiungere con i nostri mezzi, ed inoltre è incontrollabile. Oltretutto non si riesce  a convertire il calore provocato in energia elettrica .Questo processo ha anche  dei vantaggi fra i quali la fonte inesauribile di deuterio nell'oceano e un basso rischio di incidenti e residui molto meno radioattivi  di quelli della fissione.

Tesina sul nucleare

ENERGIA NUCLEARE: TECNOLOGIA

Le centrali elettro-nucleari. Il processo oggi sfruttato per produrre energia  elettrica è la fissione nucleare.
 Con centrale nucleare a fissione si intende una centrale elettrica ad acqua leggera  basata su un ciclo a vapore nel quale avviene una reazione che libera calore utilizzato per produrre il vapore che  genera  lavoro meccanico. Questo tipo di centrali rilascia radioattività e produce una quantità di rifiuti tra cui materiale irradiato e scorie quindi uranio 235 esaurito.