I bambini e il teatro

Appunto inviato da gemsag
/5

Tesina in pps sul rapporto tra i bambini e il teatro (36 pagine formato pps)

Il rapporto bambini e teatro nasce nel1600 nei collegi dei Gesuiti in seguito fu diffuso anche dai protestanti, laici e dalle scuole elementari e materne.
Istinto teatrale I bambini devono sviluppare un proprio istinto teatrale e secondo il ruolo che interpretano cambiare atteggiamenti e voce. Walter Benjamin ‘Il programma per un teatro proletario per i bambini’; con questo programma Benjamin sostiene che con la rappresentazione teatrale i bambini diventano liberi ed educatori esternando il proprio carattere. Il gioco e il consumo Ai giorni nostri si nota l’incapacità dei bambini ad abbandonarsi alla propria immaginazione ciò è dovuto all’imitazione dei modelli televisivi. Bisogna dunque forzare i bambini a riscoprire l’immaginazione perduta.
Il gioco di finzione dei bambini e il gioco teatrale Il teatro è una forma di espressione creativa che più si avvicina al gioco dei bambini. Un gioco dove tutti vincono Nel “gioco” della rappresentazione teatrale tutti i bambini sono vincitori. Impariamo le regole Anche se è un gioco ci sono delle regole da rispettare, sia per gli adulti che per i bambini: rispetto per gli altri, essere umili.