Le tre mele che hanno cambiato il mondo: tesina maturità

Appunto inviato da doctorhack
/5

Tesina di maturità sulle tre mele che hanno cambiato il mondo che collega le seguenti materie: letteratura italiana, letteratura inglese, arte, filosofia, matematica, fisica, geografia astronomica, inglese, latino e storia (36 pagine formato pdf)

LE TRE MELE CHE HANNO CAMBIATO IL MONDO: TESINA MATURITA'

Le tre mele che hanno camnbiato il mondo.

Dal Paradiso Terrestre a Steve Jobs: la parabola discendente e la diffusione nel mondo del "frutto del peccato".
Esame di Stato Liceo Scientifico PNI "G. Galilei", Napoli.
Indice
1 La PRIMA MELA: Adamo ed Eva:
Presentazione Lotta Bene-Male
Filosofia: Kierkegaard
Letteratura: Il pessimismo di Leopardi, “
Hyde riassunto" href="https://doc.studenti.it/riassunto/italiano/dottor-jekyll-mister-hyde.html" target="_blank">Dr. Jekyll and Mr. Hyde” di Stevenson, “Lacoscienza di Zeno” di Svevo
Arte: “L’Urlo” di Munch, “Guernica” di Picasso
2 Le SECONDA MELA: Sir Isaac Newton:
Presentazione Newton
Matematica: Binomio di Newton
Fisica: La luce bianca, teoria corpuscolare
Geografia astronomica: La legge di gravitazione universale.

Tesina maturità sulle tre mele che cambiarono il mondo

 

TESINA SULLA MELA COLLEGAMENTI

3 La TERZA MELA: Steve Jobs
Presentazione Jobs
Storia: Terza rivoluzione industriale
Inglese: Steve Jobs’s Stanford Speech
Latino: “De Brevitate Vitae” di Seneca
4 La MELA DEL FUTURO:
Una mela futuristica per un viaggio nel passato.

Tesina maturità su Steve Jobs e la Apple

 

LA MELA NELLA LETTERATURA ITALIANA

Introduzione
Con la presente analisi ho deciso di analizzare ed indagare gli aspetti più intriganti ed interessanti che collegano il “frutto del peccato”, identificato come la “mela”, ad alcuni degli avvenimenti fondamentali della storia, che hanno cambiato radicalmente il mondo. Non tutti l’avranno notato, ma dal mio punto di vista esiste un sottile filo conduttore, che collega Adamo ed Eva a Steve Jobs, passando per il celebre scienziato Sir Isaac Newton.
L'approfondimento nasce da un’idea "discendente": partendo dal giardino dell'Eden, la mela colta dalla prima donna, Eva, "precipita" (idealmente insieme a tutto il genere umano) sulla terra colpendo la testa di Sir Isaac Newton; ciò accende in lui la scintilla che lo porta a studiare la gravità e a formulare la legge di gravitazione universale, teoria che aiuta notevolmente la comprensione dei fenomeni naturali. Alla morte di Newton la mela rimane incustodita sul suolo terrestre: sarà Steve Jobs, grande visionario da poco venuto a mancare, alla fine del XX secolo, nel 1976 all’età di 21, a raccoglierla e diffonderla in tutto il mondo come “Apple”, uno dei marchi più riconosciuti e redditizi del mondo e cambiando radicalmente il nostro modo di rapportarci con la tecnologia e di vivere.