Tesina maturità su 1984 di Orwell

Appunto inviato da gloriafinotto95
/5

Analisi del romanzo di George Orwell "1984" e confronto tra le caratteristiche dei totalitarismi del XX secolo e quelle del romanzo, 1984 (21 pagine formato pdf)

TESINA MATURITA SU 1984 ORWELL

Liceo Statale Benedetto Croce, Linguistico.

Oristano. 
Presentazione del romanzo 1984George Orwell e del progetto “Booktrailer a scuola”.
Premessa. I docenti Piera Perria e Giovanni Deriu, tra il primo e il secondo quadrimestre, hanno proposto alla classe 5ª B Linguistico il progetto
“Booktrailer a scuola”. Il progetto consisteva nella creazione di un booktrailer, un tipico trailer cinematografico adattato ad un libro a
nostra scelta.
Si trattava di raccontare i sentimenti provati durante la lettura del libro attraverso immagini autoprodotte o acquisite dal Web,
fotografie, disegni, brevi citazioni tratte dal libro, semplici scritte a video, accompagnate da una canzone. Il gruppo che ha lavorato con 1984, formato dalla sottoscritta e da altri quattro membri della classe, ha dovuto fare i conti con le difficoltà di rappresentazione del genere distopico al quale appartiene il romanzo in questione.

Tesina La fattoria degli animali

 

TESINA 1984 I TOTALITARISMI E L'ILLUSIONE DELLA LIBERTA'

La motivazione principale che mi ha spinto a presentare il capolavoro orwelliano 1984, scritto nel 1948, è l’interesse e il coinvolgimento che ho manifestato nella sua lettura. Il progetto ha permesso a noi alunni di conoscerci meglio, di confrontarci su aspetti estranei agli orizzonti scolastici, di fare i conti con le diversità caratteriali che hanno portato inevitabilmente a divergenze, scambi e conflitti di opinioni. Sono stati tuttavia i momenti di collaborazione che ci hanno permesso di migliorare costantemente e di portare a termine il booktrailer con la convinzione di aver dato il meglio di sé, sia come singoli sia come gruppo.

George Orwell, 1984: riassunto e analisi del romanzo in inglese

 

GEORGE ORWELL 1984 TESINA IN INGLESE

The author. Eric Arthur Blair, known by his pen name George Orwell, was a british journalist, activist, writer and critic. He was born in Bengala in 1903 from a “lowerâÂÂÃ?â?¬ÂÂÃ?upperâÂÂÃ?â?¬ÂÂÃ?middle class” family, as he himself described it in his autoÃ?biographical book The Road to Wigan Pier. At the age of one, he returned with his family in England and lived near Oxford. His love for England made Blair change his name: then he assumed the pen name of George Orwell: George because Saint George was England’s patron, Orwell because the River Orwell in Suffolk was one of his favourite places. In 1922 he joined the Indian Imperial Police in Burma but two main reasons obliged him to retire in 1928: the imperialist arrogance and his job’s stiffness. Between 1936 and 1939, during the Spanish Civil war, he joined the POUM4 in order to fight on the republican side. But as soon as the POUM was declared illegal, Blair was forced to
abandon the country. When the Second World War began (1939) he wanted to fight for his
country, but was judged unable to combat.

10 libri da leggere a scuola se hai 18 anni