Alice nel paese delle meraviglie: tesina maturità

Appunto inviato da ery1994
/5

Tesina di maturità che ruota attorno ad un'analisi approfondita della favola di "Alice nel paese delle meraviglie" e che collega le varie materie alle tematiche da questa emerse (26 pagine formato pdf)

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE: TESINA MATURITA'

Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carroll
Indice
Introduzione
Trama: "Alice nel paese delle meraviglie"
La curiosità
- Cos'è la curiosità?
- La curiositas nelle Metamorfosi di Apuleio
- La curiosità nei Malavoglia di GiovanniVerga
La ricerca di identità
- La società di massa
- Il Bianconiglio: Il tempo nella società di massa
- Bergson e il tempo della coscienza
- Luigi Pirandello
La crescita
La follia
- Che cos'è la follia?
- La follia nella storia
- Freud e la psicoanalisi
Il Paese delle Meraviglie: Il mondo dell'assurdo
- Il nonsense
- Samuel Beckett
- Waiting for Godot
Il sogno di Alice
- Freud e l'interpretazione dei sogni
Il Surrealismo
Una satira dell'epoca vittoriana
Valore educativo e riflessioni pedagogiche.
 

Alice nel paese delle meraviglie tra sogno e realtà: tesina maturità

TESINA ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE LICEO SCIENTIFICO

Introduzione.
Alice nel paese delle meraviglie” è stata la favola che mi ha accompagnata lungo tutta l'infanzia.
Ci sono libri che incontri quando sei un bambino e che durante tutta la tua vita ti accompagnano, sempre uguali, ma allo stesso tempo ogni volta diversi. Andando avanti i pensieri cambiano, le conoscenze aumentano e permettono di vedere le cose sotto nuovi punti di vista. Ho deciso di mettere al centro della mia tesina questa favola perchè, oltre ad essere un semplice racconto per bambini, si è rivelata qualcosa di più complesso, in quanto nasconde al proprio interno diverse tematiche che trascendono la naturale fantasia. In essa, infatti, si lasciano intravedere una miriade di piccoli spunti estremamente interessanti se collegati all’epoca vissuta dall’autore.
 

Alice nel paese delle meraviglie e la fisica quantistica: tesina maturità

TESINA ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE PERSONAGGI

A cavallo fra il XIX e il XX secolo vengono effettuate numerose scoperte in campo scientifico e
sociale che portano al cedimento delle tradizionali convinzioni. In conseguenza di ciò, da una parte vi è una fede positivistica nel progresso e nelle scienze, dall’altra vi è invece un crescente timore nei confronti delle conseguenze che vanno creandosi.
Questa seconda presa di posizione produce in molti autori una crisi d'identità, un senso di smarrimento, che trae origine dalla paura e dal rifiuto nei confronti della materialità creatasi in concomitanza con l'espansione del progresso, che tende a sminuire ed annullare il ruolo dell’individuo nella società di massa, a creare un sentimento di angoscia di fronte alla complessità della realtà industriale moderna, che appare ostile, minacciosa, soffocante, e sfugge sia alla comprensione sia al controllo dell’intellettuale che non può che costatare la propria “perdita dell’aureola” (Baudelaire).
 

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE: TESINA MATURITA' LICEO LINGUISTICO

La reazione a tutto questo può essere sommariamente suddivisa fra un atteggiamento di attivistica ribellione del superuomo, assunto per esempio da D’Annunzio (1863-1938), il quale trasfigura la realtà attraverso l'immagine del superuomo, assumendo un atteggiamento di ribellione e di imposizione della propria figura all’interno della comunità attraverso un vivere inimitabile e un coinvolgimento in imprese pubbliche estreme quali la presa di Fiume, una regressione nell’infanzia del fanciullino (Pascoli), al sicuro nell’idillio del proprio nido, o un’evasione nell’immaginario del sogno.