L'induismo

Appunto inviato da elefran75
/5

Relazione sulle caratteristiche principali della religione induista (14 pagine formato doc)

L'INDUISMO (HINDU, nome derivato dal fiume SINDHU, INDO; gli Indiani chiamano l'India BHARATA O BHARATAVARSA), religione principale dell'India, potrebbe dirsi un mosaico di credenze di archetipi religiosi in parte omologhi, in parte diversi; si evolve nei secoli, eppure sembra statico nel suo insieme.
Cronologicamen-te abbraccia il periodo di tempo che va dall'inizio dell'era cristiana a oggi. La sua idea fondamentale è la liberazione dell'anima umana con il susseguirsi delle incarnazioni (legge del KARMA).

Per conseguire questo fine l'Induismo offre infiniti mezzi, tanto che può essere considerato addirittura una religione individuale, alla quale mancano un'autorità religiosa centrale, i dogmi e le pratiche comuni di stretta osservanza. Sono però obbligatorie per l'Induista le credenze nelle scritture sacre, nella legge della fruttificazione delle azioni, nelle reincarnazioni, nella liberazione delle trasmigrazioni, ecc..