la qualità e l'haccp nella ristorazione

Appunto inviato da free76
/5

Analisi e controlli da effettuare per una eccellente qualità. (5 pagine formato doc)

LA QUALITA TOTALE NELLA RISTORAZIONE COME QUALITA' LA QUALITA' E L'H.A.C.C.P NELLA RISTORAZIONE PER QUALITA' SI INTENDE L'INSIEME DELLE PROPRIETA' E DELLE CARATTERISTICHE CHE DI 1 PRODOTTO O DI 1 SERVIZIO CHE ABBIAMO LA CAPACITA' DI SODDISFARE ESIGENZE “NORMA ISO 8402” NEL CORSO DEGLI ANNI IL CONCETTO DI QUALITA' E' NOTEVOLMENTE CAMBIATO.
LA QUALITA' E' STATA CONSIDERATA DAPPRIMA 1 LUSSO,POI 1 STRUMENTO PER INCREMENTARE LE VENDITE E IL PROFITTO,QUINDI LO STRUMENTO PER SOPRAVVIVERE E DIFFERENZIARSI DALLE ALTRE AZIENDE. DA QUI E' CAMBIATA LA FILOSOFIA PRODUTTIVA E' SI E' PASSATI DAL METODO DELL'ISPEZIONE FINALE DI CONTROLLO DEL PRODOTTO ALLA SCELTA DELLA QUALITA' TOTALE:PERCEPIRE CON RAPIDITA' MUTAMENTI DELLE ESIGENZE DEI CONSUMATORI E RIVEDERE E ADATTARE CONTINUAMENTE LE CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO. LA DIFFICOLTA' MAGGIORE CHE RISCONTRA IL MONDO DELLA RISTORAZIONE IN QUESTO CAMPO E' LA SUA FRAMMENTAZIONE.
BISOGNA AVERE LA CAPACITA' DI OTTENERE E' OFFRIRE 1 DETERMINATO PRODOTTO(servizio sapore della vivanda,presentazione del piatto,servizio a tavola)OGGI QUESTO NON BASTA PIU' PURE IN QUESTO CAMPO SI PASSA AL METODO DELL'ISPEZIONE FINALE DI CONTROLLO:LO CHEF AL PASSE CHE CONTROLLA L'USCITA DEI PIATTI PUO' PER CERTI VERSI ESSERE PARAGONATO ALL'OPERAIO CHE ESAMINA L'AUTO APPENA PRODOTTA PER VERIFICARE SE PUO' ESSERE MESSA IN COMMERCIO. LA CERTIFICAZIONE DI 1 AZIENDA E' 1 RICONOSCIMENTO UFFICIALE DI 1 ENTE “ente certificatore”CIRCA LA CAPACITA' DELL'AZIENDA DI FORNIRE CON ATTENDIBILITA' PRODOTTI E SERVIZI CONFORMI ALLE ASPETTATIVE,TUTTO CIO' E' GARANTITO DALL'ESISTENZA E DALL'APPLICAZIONE DI 1 SISTEMA DI QUALITA' ADEGUATO ALLA NORMA:LE NORME UNI EN ISO 9000,FISSANO I REQUISITI MINIMI CHE DEVE SODDISFARE PER ASSICURARE LA CONFORMITA'DEI PRODOTTI E SERVIZI. TALI NORME SONO FINALIZZATE A SOTTOLINEARE LE AZIONI CHE UN'AZIENDA DEVE SVOLGERE PER GARANTIRE E QUINID CERTIFICARE AL FINE DI TESTIMONIARE AI CLIENTI CON LA GARANZIA DELL'ENTE CERTIFICATORE CH ETALI AZIONI VENGONO SVOLTE REALMENTE. CON LA CERTIFICAZIONE DI QUALITA' SI OTTENGONO DEI VANTAGGI COME IL MIGLIORAMENTO DELLE PROPRIE PRESTAZIONI ED EFFICIENZA ORGANIZATIVA CON IL RISULTATO DI CONTENERE I COSTI DI PRODUZIONE E DI AUMENTARE LA REDDITIVITA'.L'ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ALL'INGRESSO NEI MERCATI INTERNAZIONALI;SODDISFAZIONE DEGLI OBBLIGHI DI FORNITURA CERTIFICATA;LA FACILITAZIONE DEL RAPPORTO CON IL CLIENTE DURANTE LA TRATTATIVA E LA GESTIONE DEL CONTRATTO.LA RIDUZIONE DEI COSTI DALLA”non qualita'”SCARTI,RECLAMI…IL MIGLIORAMENTO DELL'EFFICACIA E DELL'EFFICIENZA DEI PROCESSI AZIENDALI. LA NORMATIVA EVIDENZIA LA NECESSITA' DI EMANARE DISPOSIZIONI CHE POSSANO MIGLIORARE IL LIVELLO IGIENICO DELLA PRODUZIONE ALIMENTARE EUROPEA E RENDE OBBLIGATORIA IN TUTTI I PAESIDELL UE LA METODOLOGIA HACCP.SI TRATTA DI CONTROLLO PREVENTIVOCHE SI BASA SULL'IDEA CHE UN PROCESSO BEN STUDIATO SIA MIGLIORE DI UN CONTROLLO FINALE:L'OPERATORE INFATTI DEVE AGIRA PRIMA CHE IL PRO