Tesina sull'HACCP

Appunto inviato da tonygone
/5

Tesina che descrive l'Hazard-Analysis and Control of Critical Points, ossia l'Analisi dei rischi e controllo dei punti critici per la prevenzione delle possibili contaminazioni degli alimenti (3 pagine formato doc)

TESINA SULL'HACCP

H.A.C.C.P.

Per salvaguardare gli alimenti e l’uomo è nato, circa negli anni ’70, un metodo per la sicurezza alimentare chiamato HACCP( acronimo che indica la frase hazard analisis critical control point) usato inizialmente per controllare gli alimenti che avrebbero nutrito gli astronauti della NASA nello spazio ed in seguito applicato sulla filiera agroalimentare mondiale.
Questo metodo analizza i rischi ed indica i mezzi di prevenzione da adottare, questi 2 punti sono direttamente legati al personale ed ai locali addetti che devono essere idonei alla manipolazione e stazionamento dei prodotti alimentari e rispettare rigide regole igieniche; esse sono stabilite dal Dec. Leg.
n. 155\1997 che sancisce le generali norme di igiene dei prodotti alimentari e le modalità di verifiche di tali norme ed è prescrittivo per ogni soggetto pubblico e privato, con o senza fini di lucro, che esercitano una o più attività componenti della filiera agroalimentare.
L’osservanza e l’applicazione del metodo HACCP garantisce la sicurezza e la salvaguardia alimentare attraverso l’analisi e controllo dei rischi e dei punti critici della filiera.

Tesina sui metodi di conservazione degli alimenti

TESINA SULLA CONSERVAZIONE DEGLI ALIMENTI

Il metodo HACCP per prima cosa impone dei canoni sulle strutture adibite al trattamento dei cibi e a quelli adiacenti come la cucina che deve essere dotata di sistemi di ariazione ben funzionanti, di piastrelle antiscivolo e di facile pulizia e di aree ben distinte per ogni tipologia di prodotto e cottura (carne, pesce, verdure,ecc..,brasatura, frittura,ecc..), la plonge deve essere adiacente alla cucina e fornita di macchinari per lavaggi automatici e di banchi e vasche metallici per il lavaggio a mano, nell’ economato le derrate non deperibili devono essere disposte su delle pedane mentre quelle deperibili nelle apposite celle diverse per temperatura e dimensione, la sala da pranzo deve essere ampia, arieggiata e soleggiata perché addetta alla somministrazione dei cibi, i servizi igienici e gli spogliatoi del personale devono essere facilmenti accessibili e dotati di attrezzature igieniche che non richiedano il contatto manuale..

Tesina sulle contaminazioni alimentari

TESINA MATURITA' ALBERGHIERO SETTORE RISTORAZIONE

il deposito delle attrezzature igieniche deve essere posto lontano dall’economato e il luogo di deposizione dei rifiuti deve essere posto lontano da tutti i locali precedentemente mansionati ed essere liberato prima che si riempia; il personale non deve usare le mani scoperte per maneggiare gli alimenti mantenendo costantemente unghie e capelli corti puliti, non deve parlare, tossire e starnutire in presenza degli alimenti, tenere la divisa sempre ben pulita ed avere il libretto di idonietà sanitario rilasciato dalle autorità sanitarie locali il quale richiede vaccinazione per tifo e paratifo e deve essere custodito sul luogo di lavoro dal datore di lavoro che lo esibirà agli agenti su loro richiesta.