Venere pianeta: curiosità, temperatura e movimenti orbitali

Appunto inviato da antoniocasanova90
/5

Tesina sul pianeta Venere: curiosità, temperatura, atmosfera, movimenti orbitali e caratteristiche (4 pagine formato doc)

VENERE PIANETA: CURIOSITA', TEMPERATURA E MOVIMENTI ORBITALI

Venere è il secondo pianeta in ordine di distanza dal Sole (dista da esso 108 milioni di km) ed è il sesto in ordine di grandezza; per molti è il gemello della Terra questo perché il suo diametro è molto simile al nostro (12.103,6 Km) ed anche la massa è quella che,  tra tutti i pianeti del Sistema Solare si avvicina di più a noi ed è di 4,8685 × 1024 kg , la sua densità media è di 5,204 × 103 kg/m³
Molte volte questo pianeta viene confuso con una stella perché, dopo il Sole e la Luna, è l’oggetto più luminoso che c’è in cielo.

Questa sua caratteristica è data dalla spessa e densa atmosfera che riflette il 75% della luce che riceve dal Sole e che ai nostri occhi appare come la luce emessa da un astro.
Fin dall’antichità la sua luminosità ha richiamato la bellezza in persona ed è così che questo pianeta è stato chiamato “Venere” che nell’epoca greco-romana rappresentava la dea della bellezza.

Venere Pianeta: riassunto


VENERE, TEMPERATURA

Questo pianeta ha una particolare e divertente caratteristica, infatti a tutte le sue formazioni (monti, valli, solchi, continenti, mari……) sono stati dati nomi femminili che ricordano: dee, donne famose, eroine mitologiche, gigantesse.
Il primo astronomo ad osservare il pianeta Venere con un telescopio fu l’italiano Galileo Galilei (1564-1642). Proprio grazie alle osservazioni di questo pianeta si convinse della correttezza del modello copernicano dell’universo: il Sole e’ posizionato al centro del Sistema Solare e i pianeti (tra cui la Terra) ruotano attorno ad esso.
Movimenti orbitali di Venere. L’orbita di Venere è molto più circolare di quella della Terra infatti la sua eccentricità e solo dell’0,007(l’eccentricità di un pianeta o di qualsiasi oggetto si misura su una scala da 0 a 1) ed il suo asse è inclinato di 3°. La conseguenze di questa caratteristica,  tenendo conto anche dell’impermeabile atmosfera, è la mancanza di stagioni.
Questo pianeta impiega 224 (224,7 per la precisione) giorni per svolgere un giro completo attorno al Sole(moto di rivoluzione) e ne impiega 243 nel movimento di rotazione attorno al proprio asse, inoltre il movimento di rotazione di Venere è retrogrado(Il moto retrogrado è il movimento che possiede un corpo celeste quando si muove nel verso opposto a quello terrestre che è diretto quindi  il sole qui sorge da ovest verso est).
Su Venere non esiste campo magnetico e non sono ancora state date spiegazioni convincenti su questa caratteristica infatti il campo magnetico dipende da molti fattori: inclinazione dell’asse, grandezza del pianeta, moti convettivi all’interno del pianeta.

Venere Pianeta: temperatura e caratteristiche


VENERE PIANETA: CURIOSITA'

Atmosfera. L'atmosfera di Venere è molto diversa da quella della Terra; essa è estremamente spessa, e consiste soprattutto di anidride carbonica(CO2) e una piccola percentuale di azoto(N). La massa atmosferica è circa 93 volte quella dell'atmosfera terrestre, mentre la pressione sulla superficie del pianeta è circa 92 volte quella della Terra  quindi una pressione equivalente a quella presente a circa mille metri di profondità in un oceano terrestre. La densità sulla superficie è di circa 5,25 g/cm³ (5 volte quella dell'acqua). L'enorme atmosfera ricca di CO2, insieme alle nubi di diossido di zolfo, genera il più forte effetto serra del sistema solare, creando una temperatura sulla superficie di oltre 460 °C. Questo rende la superficie di Venere più calda di quella di Mercurio (e di qualunque altro pianeta del sistema solare), anche se Venere è due volte più lontana dal Sole di Mercurio e riceve solo il 25% dell'irradiazione di Mercurio. A causa dell'assenza di acqua su Venere, non vi è umidità sulla superficie.