apparato masticatore

Appunto inviato da zukky92
/5

Tesina per l'esame di scienze sull'apparato masticatore e le sua igene (4 pagine formato doc)

Untitled I DENTI *********** I denti, infissi nelle apposite cavità della mascella e della mandibola, dette alveoli, compiono la funzione meccanica di spezzare, di triturare e schiacciare gli alimenti.
Nell' uomo si hanno due dentizioni : la prima, dentizione di latte e la seconda, dentizione permanente. PRIMA DENTIZIONE (denti decidui, dentizione di latte perché comincia a svilupparsi quando il bambino è ancora un lattante) La prima dentatura è composta da 20 denti : 8 incisivi, 4 canini e 8 molari. Tra i 6-8 mesi di vita, di solito, compare il primo incisivo, generalmente sulla mascella; verso l' anno il secondo dentino e intorno i due anni e mezzo la prima dentatura è completa. Verso i 6 anni i denti di latte cominciano a cadere e vengono man mano sostituiti da quelli permanenti.
I denti di latte hanno molta polpa dentaria e sono facile preda della carie dentale, che può non essere ancora dolorosa, ma è comunque indispensabile un' accurata pulizia. Spesso tra i denti di latte vi sono degli spazi vuoti, ciò non indica una malformazione, ma solo che i denti permanenti saranno di dimensioni maggiori. SECONDA DENTIZIONE (denti permanenti) La seconda dentatura è composta da 32 denti : 8 incisivi, 4 canini, 8 premolari e 12 molari. Il primo dente permanente è un molare, detto “dente dei sei anni”, che spesso viene confuso con un dente di latte. Il primo incisivo spunta a 6-7 anni, il secondo a 8, il primo premolare a 9, i canini verso i 10, il secondo molare dopo altri due anni. C'è un dente, quello “del giudizio”, un po' capriccioso, che arriva tra i 15 e i 25 anni, a volte più tardi oppure non compare proprio. I denti sono posti uno vicino all' altro e se chiudiamo le mandibole le due arcate si toccano, cioè sono in occlusione. In genere i denti superiori coprono gli inferiori, ma in certe persone avviene il contrario, questa particolarità viene chiamata PROGNATISMO. LE VARIE FORME DEI DENTI I denti hanno forme diverse perché hanno compiti diversi. -Incisivi : sono affilati e taglienti, si comportano come forbici in quanto dividono e sminuzzano il cibo. -Canini : sono lunghi e appuntiti per afferrare e lacerare i cibi, soprattutto la carne, lavorano come un cuneo aguzzo. -Premolari : hanno due cuspidi ciascuno su cui triturano e sminuzzano i cibi, soprattutto le verdure, agiscono come uno schiaccianoci. -Molari : hanno superfici ampie e ondulate con cui schiacciano e masticano il cibo, possono essere paragonati alle pietre molari di un frantoio. LE PARTI DEI DENTI I denti sono duri e fuoriescono da speciali buchi, o alveoli,scavati nelle ossa della mandibola. In ciascun dente si distinguono tre parti : -la corona, cioè la parte che sporge dalla gengiva. E' allungata e tagliente negli incisivi, conica nei canini, cubica nei premolari e nei molari sono presenti anche piccole sporgenze, dette tubercoli. -il colletto, cioè la zona che collega, all'altezza della gengiva, la corona alla gengiva. -la radice, cioè la parte che sos