La bioluminescenza

Appunto inviato da rossellapanero92
/5

Dall'origine al suo sviluppo (36 pagine formato pdf)

Origine ed evoluzione della bioluminescenza
Le basi fisiche del fenomeno
Le basi chimiche del fenomeno
Lucciole
Crostacei
Batteri
Altri organismi Biochimica della bioluminescenza
Sistemi enzimatici
Altri sistemi enzimatici
Sistemi non enzimatici Significato biologico della bioluminescenza.

Difesa contro i predatori
Attrazione della preda
Facilitare gli incontri a scopo riproduttivo
Scopi militari
Biotecnologia Rilevazione batterica tramite bioluminometroLe origini non sono ancora chiaramente note. Il fatto che il fenomeno compaia qua e là in molti diversi tipi di organismi fa pensare che si sia originato indipendentemente parecchie volte nel corso dell’evoluzione.
Questa conclusione è sostenuta dal fatto che i sistemi chimici interessati sono completamente diversi nei vari gruppi di microrganismi.
Gli organismi luminescenti strettamente affini utilizzano spesso sostanze chimiche simili o identiche.
La maggior parte degli specialisti, in questo campo, ammette che l’origine e l’evoluzione dei sistemi bioluminescenti siano correlate all’uso per cui viene prodotta la luce.
Negli anni sessanta, è stata avanzata una teoria da W. D. McElroy e da H. H. Selinger, secondo i quali la luminescenza è sorta come meccanismo per sottrarre ossigeno all’ambiente.