Tesina sull'arte contemporanea

Appunto inviato da martinacarioni00
/5

Tesina sull'arte contemporanea: descrizione dei periodi che la compongono e dei suoi principali esponenti (4 pagine formato doc)

TESINA SULL'ARTE CONTEMPORANEA

L’arte contemporanea: tesina terza media.

La Seconda guerra mondiale segna uno spartiacque significativo per lo sviluppo della società contemporanea. Dal 1939 al 1945 il mondo intero viene coinvolto in un conflitto che avrà come conseguenza la morte di decine di milioni di soldati e di civili.
Dopo la Seconda guerra mondiale gli Stati vincitori si spartirono le aree di influenza: tra le due superpotenze inizia quella che viene chiamata guerra fredda. Prende avvio in questi anni il lungo e sofferto processo di decolonizzazione, che vede lo smantellamento dei grandi imperi coloniali in Asia e Africa.
A un periodo di grave crisi subentra negli anni Settanta uno straordinario boom economico: anche grandi Paesi sconfitto come la Germania riescono a riprendersi, attivando nuove forme di produzione industriale.
Anche la scienza ha fatto passi da gigante: il primo uomo sulla Luna, nel 1969, sembra all’epoca un avvenimento da fantascienza e da allora il progresso scientifico e tecnologico non ha conosciuto soste.

L'evoluzione del concetto di arte nei secoli: tesina


TESINA SULL'ARTE COME LIBERAZIONE

Temi: Dagli anni Cinquanta a oggi il mondo ha subito mutamenti radicali e rapidissimi come in nessun’altra epoca della storia. L’arte si è trasformata in modo altrettanto clamoroso perché gli artisti sono sempre i primi a registrare le innovazioni della società. La prima caratteristica da rilevare è il ruolo più partecipe e “pubblico” dell’artista, che si impone con gesti appariscenti, libero com’è di agire, senza vincoli prestabiliti dai committenti, come accadeva invece nel passato. L’oggetto artistico perde il tradizionale scopo del quadro decorativo da appendere al muro, o della scultura da esporre: l’opera d’arte può provocare e far riflettere sui problemi della società. Per questo si agisce anche con installazioni e performance che portano all’estremo gli effetti sorprendenti degli esperimenti dada del primo Novecento.
I materiali usati dagli artisti diventano sempre più inconsueti e vengono abbinati alle tecniche più disparate, che vanno dalla serigrafia alla fotografia e al video, dalla scultura in resina alla forgiatura di materiali plastici e metallici, dalle luci al neon, all’elettronica L’artista somiglia quasi a un artigiano medievale perché il suo ruolo non è più definibile con precisione: non si può parlare del pittore, dello scultore, dell’architetto o del designer ma di molte di queste figure intrecciate fra loro.

Tesina sull'Impressionismo


TESINA MATURITA' ARTE E FOLLIA

Espressionismo astratto - Stati Uniti 1945-1960:  Attorno al 1945 appaiono in tutta la loro tragica evidenza le devastazioni della guerra. Ogni sentimento e valore positivo sembra essere distrutto dalla follia umana e gli artisti si domandano quale senso abbia continuare a dipingere. Nell’arte il lutto per la perdita di tante vite comincia allora a tradursi nella negazione di tutto ciò che può apparire sereno e piacevole.