Percorso multidisciplinare ITIS informatica

Appunto inviato da makart25
/5

Percorso multidisciplinare per la maturità informatica dell'ITIS che collega la guerra fredda e il sistema delle alleanze, Europa del dopoguerra e la ricostruzione, morte di Stalin e la successione di Krusciov, George Orwell, storia breve di internet in inglese, sistemi informativi, integrali indefiniti e sistemi organizzativi (22 pagine formato doc)

PERCORSO MULTIDISCIPLINARE ITIS INFORMATICA

Percorso multidisciplinare: Guerra fredda e il sistema delle alleanze, Europa del dopoguerra e la ricostruzione, morte di Stalin e la successione di Krusciov, George Orwell, storia breve di internet in inglese, sistemi informativi, integrali indefiniti e sistemi organizzativi.
Storia 1945 – 1947 : USA e URSS da alleati ad antagonisti - Yalta: la divisione dell’ Europa in sfere d’ influenza.

Il futuro assetto politico europeo era stato delineato durante la conferenza di Yalta.
Qui Stati Uniti, Gran Bretagna e Unione Sovietica avevano preso degli accordi politici sulla spartizione dell’ Europa in sfere d’ influenza: all’ Urss furono di fatto riconosciute le conquiste già compiute dall’ Armata rossa; fu inoltre decisa la divisione della Germania in zone d’ occupazione e, nello stesso tempo, furono stabiliti i principi generali cui avrebbero dovuto ispirarsi gli Alleati dopo la guerra: libere elezioni in tutti i Paesi d’ Europa, diritto dei popoli a scegliere la forma di governo sotto cui vivere, commercio internazionale aperto.

Tesina di maturità per itis informatica, progetto Abacus

TESINA MATURITA' ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE INFORMATICA

La ricostruzione economica: gli accordi di Bretton Woods - Per fare fronte alla gravità e alla vastità delle distruzioni causate dalla guerra, i Paesi europei, ma anche l’ Unione Sovietica confidavano nel sostegno degli Stati Uniti.
Già nel 1944 i ministri dei Paesi alleati si erano incontrati nella città statunitense di Bretton Woods, dove avevano deciso di istituire una Banca mondiale per finanziare lo sviluppo attraverso la concessione di prestiti a lungo termine e un Fondo monetario internazionale per promuovere la cooperazione internazionale. Il dollaro sarebbe diventato la moneta di riferimento del sistema monetario e degli scambi internazionali.
Le due istituzioni entreranno in attività quando sarà firmato anche l’ accordo sul commercio internazionale, che stabiliva la progressiva riduzione delle tariffe doganali e dei limiti alle importazioni.

Tesina maturità Informatica e Telecomunicazioni su Raspberry Pi

TESINE MATURITA' ITIS INDIRIZZO INFORMATICA

La nascita dell’ONU. Accanto alla ripresa economica e monetaria si faceva strada la volontà di procedere a una riorganizzazione internazionale della pace. Nel giugno 1945 venne fondata l’ Organizzazione delle Nazioni Unite. Lo scopo dichiarato al momento della sua nascita era quello di assicurare la pace e la sicurezza internazionale, il rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali dell’ uomo, la promozione dello sviluppo economico, sociale e culturale di tutti i Paesi.
Gli organi delle Nazioni Unite erano l’ Assemblea generale, a cui partecipavano in modo egualitario tutti gli Stati, e il Consiglio di sicurezza, composto da cinque membri permanenti e da dieci che ne facevano parte a rotazione. I membri permanenti erano gli Stati alleati durante la guerra, e cioè Usa, Urss e Gran Bretagna, cui si univano la Francia e la Cina nazionalista. Ciascun membro permanente aveva potere di veto: soltanto l’unanimità dei cinque consentiva al Consiglio di sicurezza di poter prendere decisioni vincolanti.