Tesina maturità Seconda guerra mondiale

Appunto inviato da cieloduro
/5

Tesina di maturità sulla Seconda guerra mondiale che collega la ricerca operativa e Giuseppe Ungaretti (10 pagine formato doc)

TESINA MATURITA' SECONDA GUERRA MONDIALE

Percorso interdisciplinare per l'esame di stato
Argomenti
I.

Storia: Seconda guerra mondiale
I.I Inizio della guerra
I.II Campagna d'Inghilterra
I.III Fine della guerra in Europa

Tesina maturità sulla Seconda guerra mondiale

TESINA MATURITA' SECONDA GUERRA MONDIALE: COLLEGAMENTI RAGIONERIA

II.

Matematica applicata: Ricerca operativa
II.I Nascita della ricerca operativa
II.II Applicazione
III. Letteratura: Giuseppe Ungaretti
III.I Vita del poeta
III.II Opere sulla guerra

Tesina maturità: Seconda guerra mondiale

TESINA MATURITA' SECONDA GUERRA MONDIALE RAGIONERIA

I. La seconda guerra mondiale
La seconda guerra mondiale fu il conflitto combattuto dal 1939 al 1945. Le due fazioni opposte furono le potenze dell'Asse e quelle degli Alleati. Tra queste fazioni erano presenti nazioni di tutto il mondo, è per questo che la guerra venne chiamata mondiale.
Churchill, Roosevelt e Stalin alla Conferenza di Jalta, in Crimea, nel febbraio del 1945.
I.I Inizio della guerra
Il 31 agosto 1939 accadde l'incidente di Gleiwitz cioè un finto attacco inscenato contro una stazione radio tedesca nella città di Gleiwitz che servì a Adolf Hitler per giustificare agli occhi dell'opinione pubblica tedesca l'invasione della Polonia, dando inizio alla seconda guerra mondiale.
La guerra iniziò quindi il primo settembre 1939 con l'ufficiale invasione tedesca della Polonia.
Il 3 settembre 1939 la Francia e l'Inghilterra dichiararono guerra alla Germania per fermare definitivamente Hitler dopo che si era appropriato con continui colpi di forza di territori in Europa come i Sudeti, la Cecoslovacchia e l'Austria.
Il 17 settembre l'Unione Sovietica invase la parte orientale della Polonia, affiancandosi alla Germania nel conflitto, grazie al patto Molotov-Ribbentrop siglato poco prima dell'inizio della guerra.
Grazie alla guerra lampo(blitzkrieg), nuova tecnica in cui si utilizza l'artiglieria pesante insieme alla fanteria, la Germania riuscì facilmente ad occupare la Polonia.
Nel primo periodo del conflitto le principali potenze europee(Germania, Francia e Inghilterra), nonostante si fossero dichiarate guerra a vicenda, non si attaccarono. Questo periodo prese il nome di "Strana guerra".
La stazione radio di Gleiwitz, teatro del finto incidente che diede inizio alla guerra.
I.II La campagna d'Inghilterra
Con il successo della campagna di Francia(1940) ottenuta dall'esercito tedesco, Hitler si concentrò a cacciare le truppe inglesi sbarcate sulle coste settentrionali francesi.
Dal 27 maggio al 3 giugno del 1940, con l'operazione Dynamo, si fecero evacuare tutte le truppe alleate possibili sbarcate in Francia. Nella drammatica fuga vennero utilizzate sia navi militari della flotta inglese sia navi mercantili e privati arruolate di fretta nell'esercito.
Il punto di estrazione fu scelto nel grande porto di Dunkerque dove si stavano ritirando le truppe alleate sotto l'attacco dell'esercito tedesco.
Furono portati in salvo gran parte dei soldati presenti sul territorio francese a costo degli equipaggiamenti, dei rifornimenti e di molti mezzi militari che furono abbandonati sulle spiaggie o utilizzati come ponti artificiali per consentire l'accesso diretto alle navi.
Nei giorni successivi Hitler si aspettava una richiesta di armistizio dall'Inghilterra ormai rimasta sola sul fronte occidentale. La richiesta non arrivò e il nuovo ministro inglese Winston Churchill decise e convinse l'opinione pubblica a continuare a combattere.
Hitler decise quindi di dare l'inizio alla campagna d'Inghilterra l'11 agosto 1940, con il nome in codice di Operazione leone marino.