Storia del Nazionalsocialismo e l'ascesa di Hitler: tesina

Appunto inviato da federicamauti
/5

Tesina di storia contemporanea sulla storia del Nazionalsocialismo e l'ascesa di Hitler (4 pagine formato docx)

STORIA DEL NAZIONALSOCIALISMO E L'ASCESA DI HITLER: TESINA

Nazismo.

La  crisi del primo dopoguerra fu molto forte soprattutto in Germania. Dopo la fuga del kaiser Guglielmo II fu proclamata la Repubblica il 9 novembre 1918. La situazione interna era molto delicata poiché il nuovo governo era troppo debole per mantenere l’ordine . fu così che nel 1919 scoppiò una vera e propria rivolta guidata dal Partito Comunista Tedesco nato dalla Lega di Spartaco e finalizzata ad abbattere il vecchio Stato e il Sistema Capitalistico.
L’11 agosto 1919 l’assemblea costituente si riunì a Weimar ed elaborò una nuova Costituzione. La Germania divenne così una Repubblica Federale retta da un cancelliere. La nuova repubblica dovette fare i conti con la pressione sia della destra che della sinistra. La destra tentò un colpo di stato con il Putsch di Kapp chiamato così dal nome di un funzionario ultraconservatore chiamato appunto Kapp. L’opposizione della borghesia impedì al putsch di avere successo.

Medicina e Nazismo: tesina maturità

IDEOLOGIA NAZISTA

I problemi della Repubblica di Weimar erano aggravati dalla difficile situazione economica diventata insostenibile con la richiesta dei risarcimenti di guerra da parte delle potenze vincitrici. Il governo finì per essere paralizzato dal disordine economico che provocò una profonda disoccupazione e l’inflazione. La Francia nel 1923 come garanzia di pagamento occupò il bacino minerario della RUHR che era fondamentale per la ripresa economica della Germania. L’unico risultato ottenuto fu quello di aumentare il risentimento dei tedeschi e di esasperare il nazionalismo. Nel 1919 comparve per la prima volta la figura di Adolf Hitler con il Partito dei Lavoratori Tedeschi. Nel 1920 dette vita a un nuovo movimento politico chiamato NAZIONALSOCIALISTA contraddistinto dalle camicie brune e dalle svastiche sul braccio.

La nascita della medicina: tema svolto

PARTITO NAZIONALSOCIALISTA DEI LAVORATORI ITALIANI

Ad agosto trasformò il movimento in PARTITO NAZIONALSOCIALISTA DEI LAVORATORI o meglio noto come PARTITO NAZISTA. I suoi iscritti si distinsero per l’uso sistematico della violenza. A tale scopo Hitler creò una struttura paramilitare chiamata SA o meglio SQUADRE D’ASSALTO. Nel 1923 Hitler tentò un colpo di stato contro il governo bavarese. Il Putsch di Monaco fallì e Hitler fu arrestato. La situazione della Germania stava migliorando grazie all’intervento diretto dagli Stati Uniti attraverso il piano DAWES( ovvero dei capitali che gli USA prestavano agli stati vinti dalla guerra per poter migliorare l’economia di quei stati e migliorare ancora di più quella degli Stati Uniti). Tale piano permise la ripresa produttiva tedesca e in questo modo poté iniziare nuovamente a pagare i debiti che aveva con le potenze vincitrici. La politica internazionale cominciò a volgersi in positivo nell’ottobre 1925 la Francia e l’Inghilterra con la garanzia dell’Italia e dell’Inghilterra firmarono a LOCARNO un PATTO. I tedeschi riconoscevano la cessione alla Francia dell’Alsazia e della Lorena e si impegnava a non modificare la nuova situazione politica; così che l’anno successivo fu ammessa alla Società delle Nazioni.