Tesina sugli Etruschi: origine e storia della civiltà etrusca

Appunto inviato da antheal2000
/5

Tesina sulla civiltà etrusca, dalla formazione delle città agli scontri con i Romani. Cronologia che riassume le tappe più importanti di questa civiltà: religione, alfabeto, lingua, gente etrusca e il suo modo di vivere (28 pagine formato doc)

ETRUSCHI: ORIGINE E STORIA DELLA CIVILTA' ETRUSCA

Tesina sugli Etruschi: religione, alfabeto, lingua, gente etrusca e il suo modo di vivere - Gli Etruschi.

Fra tutti i popoli dell’antichità gli Etruschi occupano oggi, ai nostri occhi, un posto del tutto particolare. La loro lunga storia ebbe inizio nei primi anni del VII secolo a.
C. e si concluse solamente poco tempo prima dell’era cristiana. In guerra dapprima contro i Greci, ai quali essi contesero l’egemonia nel Mediterraneo, quindi contro i Romani i quali furono costretti a combattere duramente prima di sottometterli, gli Etruschi occupano una posizione di grande rilievo nelle opere degli autori sia di lingua greca che latina. Il loro nome, che ispirava una volta tanto timore, appare continuamente negli Annali di Livio; e Virgilio nella sua epica descrizione delle origini di Roma, si sentì in dovere di narrare con ampiezza di particolari le loro gesta. Ancora oggi nell’Umbria, nella Toscana e nel Lazio numerose sono le tracce delle città e delle necropoli etrusche.

Gli etruschi: riassunto

ETRUSCHI RELIGIONE

Attraverso i secoli scoperte fortunate e scavi organizzati hanno portato alla luce un numero straordinario di oggetti di ogni genere - sculture, pitture e prodotti delle arti minori - provenienti dalle scuole di arte e dalle botteghe artigiane dell’Etruria. Malgrado la forza evocatrice di tali reliquie, che illustrano gli aspetti di una sviluppatissima civiltà, l’Etruria si presenta tuttora a scienziati e a profani come un misterioso e impenetrabile fenomeno.
Molteplici sono gli enigmi che concorrono a dare a questi primi abitanti della Toscana un aspetto singolare e segreto. Ci fu, è vero, un generale consenso per la tesi tradizionale esposta dalla penna di Erodoto; secondo questi, gli Etruschi emigrarono via mare dalla Lidia e da altre località dell’Asia Minore verso le soleggiate spiagge del Mar Tirreno. Tale origine asiatica è accettata senza esitazione dalla maggior parte degli autori antichi. Ma Dioniso di Alicarnasso, retore greco, che visse a Roma ai tempi di Augusto, rifiutò di condividere questa opinione generale e sostenne che gli Etruschi ebbero origini autoctone. Le discussioni sono continuate fino ai nostri giorni.

Riassunto sugli etruschi: origine, storia e cultura

ETRUSCHI ARTE

La decifrazione della lingua etrusca è questione complessa e dibattuta: malgrado secoli di tentativi, non è stata trovata nessuna soluzione all’enigma tuttora presentato da un idioma che ne sta curiosamente appartato tra le lingue antiche.
Ma la storia e la civiltà etrusche, così importanti per il destino della civiltà occidentale nell’antichità, non sono circondate da oscurità o da misteri nelle loro linee generali. I testi greci e latini che parlano degli antichi Toscani e soprattutto la preziosa documentazione offerta dagli oggetti rinvenuti, sia grazie agli sforzi degli archeologi sia per mera fortuna, permettono di formarci una visione ampia della civiltà etrusca; e quantunque alcune aree siano meno chiaramente definite di altre, tale visione porta alla luce un’intera nazione con la sua organizzazione politica e sociale, la sua economia, le sue credenze religiose, le sue creazioni artistiche.