Shoah tesina: lo sterminio degli ebrei

Appunto inviato da giovitrade94
/5

Breve storia della Shoah, la tragedia ebraica avvenuta durante la Seconda guerra mondiale. Tesina sulla Shoah, utile per gli esami di maturità (3 pagine formato doc)

SHOAH TESINA

Lo sterminio degli ebrei (Shoah) perpetrato durante la seconda guerra mondiale, rappresenta l’apice raggiunto dalla violenza nazista.
La “soluzione finale della questione ebraica” può essere considerata come l’estremo orrore della storia umana.
L’ideologia nazista si basava sull’affermazione della presunta superiorità genetica della razza ariana.
Secondo Hitler una delle minacce più gravi alla purezza della razza ariana era l’“infezione ebraica”.

In base a questa concezione gli ebrei venivano considerati un popolo inferiore, che quindi avrebbe dovuto essere eliminato.

Tesina sulla Shoah ebraica


SHOAH TESINA STORIA

Il razzismo nei confronti degli ebrei nascondeva in realtà motivazioni di natura economica.

Hitler indicò i cittadini di cultura e religione ebraica come i responsabili delle ripetute crisi economiche che continuavano ad affliggere la Germania.
L’eliminazione degli ebrei avrebbe favorito in particolare due categorie: quella dei grandi industriali, che avevano bisogno dei prestiti delle banche e quella dei molti proprietari terrieri che, a causa della crisi, avevano ipotecato i loro beni e si erano indebitati con gli istituti bancari.

Tema di storia sulla Shoah


SHOAH TESINA ESAME MATURITA'

La propaganda contro il “nemico interno” si rivelò un modo per unire ideologicamente la società al regime nazista, e permise di trovare un capro espiatorio colpevole di tutti i mali.
La propaganda antiebraica si concretizzò in forme di persecuzione sempre più violente ai danni dei cittadini ebrei, che furono privati dei loro diritti e emarginati dalla vita del paese. Infatti con le “leggi di Norimberga” del settembre 1935 gli ebrei furono esclusi dal diritto di voto e dagli impieghi pubblici, dall’esercizio di professioni liberali, dal commercio, dalle banche e dall’editoria. Furono inoltre proibiti i matrimoni “misti” tra ebrei e tedeschi e si dichiararono nulli quelli già celebrati. In pratica gli ebrei vennero privati di ogni diritto di cittadinanza. Dal 1938 si diffuse la pratica della “arianizzazione ” dei beni ebraici, cioè il sequestro dei patrimoni appartenenti a ebrei.

Tesina sulla Shoah


SHOAH TESINA MATURITA'

Nella notte tra il 9 e il 10 novembre 1938 (la “notte dei cristalli” ) si svolse in Germania la più dura e violenta manifestazione di antisemitismo che l’Europa avesse mai visto; le violenze antisemite provocarono più di 90 morti e 20 000 ebrei furono arrestati e molti di loro vennero avviati nei campi di concentramento, chiamati lager.
I campi di concentramento fecero la loro comparsa quasi contemporaneamente alla presa del potere da parte dei nazisti. I primi lager furono installati già nel 1933 per rinchiudervi i dissidenti politici. A partire dal 1936, quando la gestione dei campi passò alle SS, la concentrazione degli ebrei nei campi fu organizzata in modo più sistematico e “scientifico”.