Terrorismo islamico: tesina

Appunto inviato da biondha97
/5

analisi critica del terrorismo islamico. Tesina per la terza media sulla storia e origine del terrorismo islamico (2 pagine formato pdf)

TERRORISMO ISLAMICO DEFINIZIONE

Il terrorismo può essere interpretato in maniere diverse, in base a come si manifesta.

Le azioni violente di cui sentiamo parlare sono di solito: attentati, omicidi, stragi, sequestri, sabotaggi, nei confronti di nazioni, gruppi etnici, governi, fedi religiose.
Le diverse forme di terrorismo si suddividono in base a quello che causano, a chi colpiscono, come si muovono e a cosa pretendono. Per esempio in Italia nacquero negli anni ’60 le BR, ovvero le Brigate Rosse; erano delle organizzazioni terroristiche contro i funzionari dello stato, politici e giornalisti.
In Irlanda nacque l’IRA (Irish Republican Army) ovvero l’esercito clandestino antibritannico dei cattolici dell’Irlanda del Nord. Ma le organizzazioni terroristiche nel mondo sono moltissime e causano ogni anno una notevole quantità di morti.

Tesina sul Fondamentalismo islamico


TERRORISMO ISLAMICO TESINA

Una delle tipologie di terrorismo più strane e crudeli che conosciamo è il terrorismo islamico. Questo nacque dopo la seconda guerra mondiale,nei territori dove la religione dettava lo stile di vita da seguire, ovvero nel Medio Oriente. Questa forma di terrorismo venne messa in atto dai musulmani per
conseguire fini politici o ideologici. Il carattere che distingue il terrorismo islamico dalle altre forme di terrorismo è il suicidio religioso.  Il combattente islamico porta la strage nell'ambito dei "nemici" facendosi saltare con l'esplosivo secondo un rituale abbastanza preciso nella prospettiva di raggiungere immediatamente il paradiso. Nel 1950 circa, i partiti nazionalisti aiutarono gli stati del Medio Oriente nella decolonizzazione.

Tesina sul terrorismo


TERRORISMO ISLAMICO ORIGINI: TESINA

Le ideologie di questi partiti erano fondate sulla realizzazione di uno stato laico e moderno, il quale poneva tutti i cittadini sullo stesso piano e puntava allo sviluppo economico. Ma lo stile di vita dei musulmani era l’esatto contrario di quello che dettavano i partiti nazionalisti.
Il terrorismo nasce in questo periodo, quando le persone che credevano fermamente nella religione diedero vita alle “Sette Fondamentaliste”. Queste erano organizzazioni che non esitavano a ricorrere ad assassini politici e ad atti terroristici per difendere la religione. L’ideologia nazionalista influenzò anche il popolo ebraico in continua crescita.

Tema sul terrorismo islamico


STORIA DEL TERRORISMO ISLAMICO: TESINA

Questa situazione creò disagio fra i palestinesi e scoppiò una nuova guerra che durò tre anni. Al termine di questa, l’ONU decise di dividere la Palestina in due stati, Israele e appunto, Palestina. Lo stesso giorno della proclamazione dello stato d’Israele la Palestina attaccò la nazione appena unita; ma ne uscì sconfitta perché gli ebrei erano ben organizzati. Negli anni successivi un susseguirsi di battaglie e guerre dominò l’umore nelle città israeliane e palestinesi.