Le comunicazioni di massa

Appunto inviato da xcallistox
/5

Descrizione della società di massa, definizione di comunicazione interpersonale, i New Media ed Internet (3 pagine formato doc)

LA SOCIETA' DI MASSA

A seguito dei cambiamenti attuati nella produzione industriale della rivoluzione tecnologica, a partire dalla prima metà del ‘900 i paesi industrializzati hanno subito un mutamento sociale molto profondo: la società di massa.

La crescente diffusione dei mezzi di comunicazione ha permesso alle persone di uscire dal loro tradizionale isolamento e di avere relazioni di portata molto più ampia.

L'accresciuto dinamismo sociale, economico e culturale è poi sfociato nella cosiddetta società dei consumi di massa, caratterizzata da un consumo diffuso di beni e servizi con l'abolizione progressiva delle barriere doganali e la perdita di autorità degli stati nazionali, la comparsa e la diffusione di aziende multinazionali il mondo si è trasformato in un immenso mercato, dando origine al fenomeno conosciuto come globalizzazione. Nel mondo globalizzato un ruolo di importanza fondamentale è svolto dalla comunicazione. Non a caso la società attuale è stata definita da alcuni sociologi come la società della comunicazione totale, in quanto le persone possono comunicare liberamente a distanza.

Esiste una certa analogia tra mezzi di trasporto e di comunicazione.

Come sappiamo i mezzi di trasporto possono viaggiare per terra acqua e aria.
I primi due sono i più antichi e possono essere effettuati dall'uomo senza l'uso di particolari tecnologie; il terzo, invece, dipende esclusivamente da essa.

Analogamente, anche i mezzi di comunicazione possono essere classificati in tre differenti tipologie, di cui le prime due indipendenti dalla tecnologia, mentre la terza no:

  1. comunicazione interpersonale,
  2. comunicazione di massa,
  3. new media.
.