Tesina sulla nascita e lo sviluppo di internet per la maturità

Appunto inviato da nadiussa
/5

Tesina maturità sulla nascita e lo sviluppo di internet: dalla nascita fino agli ultimi sviluppi tecnologici (18 pagine formato doc)

TESINA SULLA NASCITA E LO SVILUPPO DI INTERNET PER LA MATURITA'

Nascita di Internet
Internet nacque nel 1969 come rete sperimentale costruita per il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti dall'ARPA (Advanced Research Project Agency).

La rete fu chiamata ARPANET e il progetto aveva due obiettivi principali:
1.    consentire la comunicazione e lo scambio dei dati tra computer aventi diverse architetture hardware e differenti sistemi operativi;
2.    garantire comunicazioni affidabili tra computer persino quando parti della rete erano danneggiate, come sarebbe potuto accadere nel caso di un conflitto mondiale.
Internet ha trent'anni, anche se in effetti sono solo gli ultimi anni a fare la vera storia del web...
almeno a livello di mass media.
Internet alla fine degli anni Cinquanta fu un'iniziativa del Dipartimento della Difesa USA, nota come ARPAnet, Advanced Research Project Agency Network.

Tema su internet

 

TESINA INTERNET MATURITA'

Doveva servire a collegare i computer del governo con i fornitori della difesa, in una struttura abbastanza flessibile. Negli anni successivi, dalla Difesa internet passò all'Università e quindi la rete venne impiegata per la ricerca.
A fine anni Settanta, venne introdotto lo standard di comunicazione TCP/IP: ciò vuol dire che le migliaia di reti che compongono internet da allora usano Trasmission Control Protocol per suddividere le informazioni in pacchetti da trasferire e riassemblearle all'arrivo, mentre Internet Protocol assicura l'invio dei dati alla destinazione esatta.
Con l'aumentare del traffico, internet divenne più lenta. E' alla fine degli anni Ottanta che nasce il World Wide Web e quindi viene introdotto Mosaic, il primo browser simile a quelli attuali: Netscape e Internet Explorer. Ma la saturazione di internet continua, sia a causa del numero maggiore di utenti, sia della maggiore dimensione dei file che vengono scambiati, in quanto sempre più spesso contengono anche immagini e suoni. Si parla perciò spesso di utilizzare l'ISDN, o Integrated Services Digital Network, servizio di comunicazione digitale per la trasmissione voce e dati che corre lungo le normali linee telefoniche, con velocità fino a 128 kps.

Breve storia di internet: riassunto

 

COME FUNZIONA INTERNET

I computer che costituiscono i nodi della rete internet (gli omologhi delle centrali telefoniche, per riprendere l'analogia) si chiamano Server; su di essi risiedono le informazioni che i loro gestori umani vi inseriscono man mano.
Le informazioni contenute nei Server sono accessibili da chiunque abbia accesso alla rete tramite un personal computer su cui si trovi un adeguato Software di collegamento, un Modem ed abbia stipulato un accordo con un Fornitore di accesso a internet (come per poter utilizzare il telefono occorre possedere un telefono e sottoscrivere un contratto con una compagnia telefonica, per esempio Telecom Italia).
Come per poter comunicare con qualcuno mediante telefono, è necessario conoscere il suo numero telefonico, così per poter accedere alle informazioni contenute su un Server è necessario conoscere il suo indirizzo. L'utente scriverà sul proprio computer (sul quale si troverà un software di collegamento alla rete) l'indirizzo del Server da contattare e in pochi secondi apparirà sul video la pagina desiderata.