Tesina: i metalli e le loro caratteristiche

Appunto inviato da dotti88
/5

Tesina sui vari tipi di metalli, delle propietà e caratteristiche, della metallurgia, della siderurgia e della loro lavorazione (27 pagine formato doc)

COSA SONO I METALLI

Cosa sono i metalli?
I metalli sono elementi chimici che hanno alcune preprietà in comune.


A temperatura ambiente, tutti i metalli, tranne il mercurio che è liquido, sono solidi cristallini costituiti da ioni positivi.
Classificazione dei metalli
Ragioni pratiche hanno portato a raggruppare i metalli in vari gruppi i cui componenti  hanno in comune particolari proprietà.
La classificazione, dovuta a Thenard, è basata sulle azioni dell’ossigeno e dell’acqua.
METALLI
1.    metalli monovalenti che decompongono l’acqua a freddo e che danno ossidi solfuri e carbonati solubili.
2.    metalli bivalenti che decompongono l’acqua a freddo e che danno carbonati insolubili.
3.    metalli che decompongono l’acqua all’ebollizione, e il cui ossido non è riducibile a metallo da parte dell’idrogeno
4.    metalli che decompongono il vapore acqueo al rosso, attraverso una reazione reversibile.
5.    metalli ossidabili al rosso, ma che non decompongono il vapore acqueo,i cui ossidi non liberano il metallo per calcinazione.
6.    metalli i cui ossidi si dissociano per riscaldamento, liberando il metallo.
7.    metalli che non reagiscono con l’ossigeno.

Proprietà dei metalli: riassunto

PROPRIETA' DEI METALLI

La metallurgia è l’insieme di tecniche di estrazione dei metalli dai loro minerali, per ricavarne semilavorati e prodotti finiti.
La metallurgia si divide in metallurgia estrattiva e fisica:
Metallurgia estrattiva
Si occupa dell'insieme di procedimenti tecnologici che portano dal minerale al metallo puro.
I principali passaggi sono:
Prosperazione mineraria
Coltivazione della miniera
Trattamenti preliminari
Arricchimento del minerale
Estrazione del metallo

Metalli: caratteristiche e proprietà

TIPI DI METALLI

Metallurgia fisica
Studia l'intima struttura dei materiali metallici (metalli e leghe metalliche) per individuare i trattamenti utili a migliorarne la qualità.

Fanno parte di essa lo studio della solidificazione e della fusione dei metalli e delle leghe, della loro struttura cristallina, dei difetti reticolari, delle caratteristiche elettriche ed elettroniche, delle trasformazioni di fase. In particolare, la m. fisica si avvale dell'ausilio delle tecniche di indagine che si ricollegano alla metallografia.
La siderurgia è un settore della metallurgia che si occupa dell'estrazione del ferro dai suoi minerali, della tecnologia di fabbricazione delle leghe ferro-carbonio, cioè della ghisa e dell'acciaio, e delle loro lavorazioni primarie (quali la laminazione, la fucinatura e la trafilatura). La siderurgia costituisce un fondamentale settore industriale che alimenta numerosi altri settori di rilevante importanza (per esempio, meccanico, automobilistico, cantieristico). Le attività siderurgiche tendono a concentrarsi in pochi stabilimenti di grandi dimensioni nei quali si attuano le numerose fasi del ciclo produttivo (e perciò sono detti a ciclo integrale).